Woody Allen e Miley Cyrus, insieme in una serie TV per Amazon

Una bizzarra notizia accomuna la pop star Miley Cyrus e l’attore-regista, Woody Allen: a quanto pare i due reciteranno insieme in una nuova serie commissionatagli direttamente da Amazon.

Ancora non si hanno notizie certe circa il titolo della serie, ma si sa che sarà composta da sei episodi di trenta minuti ciascuno, ambientati negli anni ’60 e che le riprese inizieranno a marzo. Nel cast sarà inoltre presente l’attrice comica Elaine May (storica sceneggiatrice e regista).

Il progetto rientra nel lotto di produzioni originali curate da Amazon per gli utenti dei propri servizi di streaming online: ricordiamo infatti i titoli, “Mozart in the Jungle” e “Transparent”, già vincitori di un Golden Globe ciascuno.

Il direttore di Amazon Studios, Roy Price, ha spiegato il nuovo progetto nel corso di una conferenza stampa: “Woody Allen è uno dei più grandi cineasti a cui l’America ha dato i natali. E quando si parla di buoni argomenti che potrebbero ispirare uno show, spesso vengono in mente i suoi film… per cui ci siamo detti, perché non chiediamo proprio a Woody Allen di fare uno show?”.

Woody Allen è invece intervenuto nel corso della premiere di “Irrational Man” a Cannes, accogliendo con sorpresa e una sana dose di ‘scetticismo’ la notizia: “Continuavo a dire che non avevo idea di cosa fosse, che non guardo mai la televisione. Non ne so nulla”. Ha inoltre affermato che l’accordo è stato raggiunto dopo un anno, ottenendo la promessa di totale libertà creativa.

 

 

 

 

 

Scroll To Top