X Factor: Domani il debutto della Superband

Nella puntata di X Factor Home Visit di giovedì 17 ottobre, debutta la formazione la Superband con Federico Poggipollini, Sergio Carnevale, Marco “Garrincha” Castellani e Megahertz.

La musica sarà protagonista indiscussa della 7° edizione di X Factor. Come anticipato nella conferenza stampa di presentazione, è stata proprio una scelta consapevole e voluta della produzione e del management di Sky quella di portare musica di qualità e professionisti della musica in questa nuova edizione del programma.

Non è casuale quindi che la rock band d’eccezione che accompagna i 24 concorrenti nelle loro esibizioni durante gli Home Visit sia composta da quattro musicisti italiani noti al grande pubblico: il chitarrista Federico Poggipollini (Ligabue, Litfiba), il batterista Sergio Carnevale (Bluvertigo), il bassista Marco “Garrincha” Castellani (Le Vibrazioni) ed il tastierista Megahertz (Morgan, Versus).

La Superband sarà protagonista della puntata in onda giovedì 17 ottobre dalle 21.10 su Sky Uno, durante la quale si assisterà alle selezioni svoltesi a Berlino, Dublino, Torino e Cremona dove giudici e vocal coach – assistiti dagli ospiti d’onore Linus, Boosta, Asia Argento e Marco Mengoni – giungeranno alla decisione finale che porterà 12 concorrenti (3 per categoria) alla prima puntata del programma.

Abbiamo accettato con entusiasmo di partecipare a XFactor perché sapevamo come Superband e come singoli musicisti di poter dare un contributo importante in termini di qualità musicale” spiega Sergio Carnevale. “I concorrenti che abbiamo accompagnato nelle home visit sono tutti molto preparati, dotati di qualità canore e personalità. Sicuramente la possibilità di cantare con una band vera e propria in una situazione “da palco”, piuttosto che con una base musicale o un pianoforte, è stato determinante per valutare le loro potenzialità“.

Come Superband suoniamo insieme dal 2006, cercando ogni volta di sperimentare nuove sonorità per suscitare entusiasmo in chi ci ascolta. Quello che ci ha motivato in questa collaborazione con XFactor è stata possibilità con il nostro ruolo di creare e alimentare la passione per la musica, perché credo sia ciò di cui la musica ha bisogno” aggiunge Federico Poggipollini.

Fonte: Comunicato

Scroll To Top