X Factor: Lascia la Rai e sbarca su Sky Uno?

Dopo quattro edizioni su Rai 2 “X Factor” dà l’addio alla Rai e si trasferisce su Sky Uno. Lo riferisce Dagospia su informazioni raccolte al MipTv di Cannes. Il 31 marzo scadeva il termine per esercitare il diritto di opzione per il rinnovo dell’esclusiva sui diritti del format. Scaduti i diritti, Fremantle li ha rimessi di nuovo sul mercato in cui si è fatto avanti Sky. La nuova versione rispetterà il format inglese: meno reality più show.

Si vocifera anche del trasloco di Facchinetti su Sky Uno per la conduzione, ma l’ipotesi è alquanto improbabile dal momento che Francesco è ancora legato contrattualmente alla Rai per due anni con opzioni per altri tre. C’è chi scomoda addirittura il ritorno di Morgan tra i giurati, altri la conferma di Mara Maionchi. Ma quest’ultima ormai è impegnatissima nell’attività di discografica per la sua etichetta indipendente Non ho l’età. Inoltre Mara ha iniziato una collaborazione con Maria De Filippi che continuerà per la prossima edizione di “Amici”. Al di là del toto-nomine dei giurati, che è alquanto prematuro, resta da chiarire se Magnolia, che ha prodotto per Rai2 “X Factor” in questi anni, avrà un ruolo anche per Sky.

Per il momento comunque non c’è nessuna smentita né conferma ufficiale dal gruppo che fa capo a Tom Mockridge. Ma i giochi sembrano fatti. Anche perché Rai 2 e il direttore Massimo Liofredi non hanno mai fatto mistero di una impossibilità da parte della rete di sostenere i costi e gli oneri di un programma impegnativo come “X Factor”.

Fonte: TgCom

Scroll To Top