X-Factor UK: Prima battaglia vinta dai RATM

La lotta tra Jon Morter e Simon Cowell, ovvero tra “Killing In The Name” dei Rage Against The Machine e “The Climb” di Joe McElderry, neo vincitore dell’ultima edizione di X-Factor nel Regno Unito, si fa sempre più intrigante.

Mentre infatti il gruppo Facebook Rage Against The Machine For Christmas No.1 era, nei giorni scorsi, momentaneamente scomparso dal social network, le vendite di “Killing In The Name” hanno già superato quelle di “The Climb”. Non traete facili conclusioni, però. Un ribaltamento della situazione potrebbe però ancora avvenire con l’uscita del singolo in formato fisico.

Comunque vada, però, sarà un successo. Soprattutto ora che anche Tom Morello ha dato il proprio benestare: “Killing In The Name e lo stupido singolo natalizio di X-Factor si stanno battendo per un posto nella classifica del Regno Unito. Inghilterra! È arrivato il tuo momento!”

Ah, e se per caso voleste unirvi alla protesta virtuale, sappiate che contribuirete solo se acquisterete il brano tramite 7digital.com, iTunes.com e Play.com.

Scroll To Top