Young Audience Award 2013: Due film di avventura e uno drammatico

I tre film nominati per l’EFA Young Audience Award 2013 dall’ European Film Academy sono tre film molto differenti: il film di animazione “La bottega dei suicidi” (The Suicide Shop) di Patrice Leconte (Francia, Belgio & Canada), il tedesco “UPSIDEdown“di Bernd Sahling che racconta la storia di Sascha, 10 anni, affetto da sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e “The Zigzag Kid” di Vincent Bal (Olanda), un film di avventura il cui protagonista finisce in un mondo di travestimenti, inseguimenti e canzoni francesi. Sono poi gli stessi ragazzi, tra i 12 e i 14 anni, che vivono a Copenhagen (Danimarca), Erfurt (Germania), Izola (Slovenia), Londra (UK), Sofia (Bulgaria), Torino (Italia), Valletta (Malta) e Wroclaw (Polonia), a scegliere il film migliore.

Come si vede anche l’Italia, con Torino, partecipa all’iniziativa. Il 5 maggio, Young Audience Film Day, il Museo Nazionale del Cinema di Torino sarà uno degli otto luoghi in cui verranno proiettati ad un pubblico di ragazzi i tre film nominati. Il voto è europeo, ma la premiazione si svolgerà a Erfurt (Germania). La cerimonia di premiazione sarà trasmessa live su yaa.europeanfilmawards.eu,
I film sono stati scelti da un comitato di esperti di cinema per ragazzi composto da Justin Johnson (UK), Tonje Hardersen (Norvegia) e Florian Weghorn (Germania).

URL Fonte: http://yaa.europeanfilmawards.eu

Scroll To Top