Yuri Santos, esce l’album d’esordio “Love Frames”

“Love Frames” è il titolo dell’album di debutto di Yuri Santos, cantante e musicista classe 1995 nato e cresciuto a Roma, ma dotato di voce calda in cui risuonano vive le sue origini africane.

Prodotto da MZK LAB, il disco è un indimenticabile viaggio strutturato in otto tappe che, partendo dal blues americano degli anni ’50, passa per il soul anni ’60 e arriva fino al sound elettronico contemporaneo. Frutto di questo inedito lavoro che promette di regalare forti emozioni è stato l’incontro tra i produttori Jacopo Mancini e Marco Gargani (gli stessi fondatori dell’etichetta MZK LAB) e il talento vocale di Yuri, riuscendo a dare vita ad un disco in lingua inglese che unisce generi musicali differenti in una commistione assolutamente originale.

Ad aprire l’album ci sono le sirene della polizia di “Mr. Policeman”, un brano che lascia presagire la costante energia che fa da filo conduttore nell’intero disco. Si continua poi con il soul in chiave moderna di “Sitting On Freedom”, con la magica atmosfera di “The Sun Will Shine Again” e con la freschezza di “Don’t Cry”. Con “First Time I Fell In Love”, invece Yuri Santos catapulta l’ascoltatore nella misticità reggae, per poi tornare alle profonde radici blues con le note sensuali della title track. Fino a chiudere con il rhythm and blues di “Bitterness” e una versione live di “Love Frames” eseguita con la loopstation.

Tracklist “Love Frames”:

1. Mr. Policeman

2. Sitting on Freedom

3. The sun will shine

4. Dont’cry

5. First time I fell in love

6. Love Frames

7. Bitterness

8. Love Frames (live on loopstation)

Scroll To Top