Home > Schede Film > A Tramway in Jerusalem
  • A Tramway in Jerusalem


    Titolo originale: A Tramway in Jerusalem

    Regista: Amos Gitaï


    Anno di produzione: 2018

    Nazionalità: Israele, Francia

    Durata (min.): 90


Correlati

A Tramway in Jerusalem è una sitcom che mescola storie e situazioni umane nel contesto della società israelo-palestinese del 2018. A Gerusalemme, il tram collega diversi quartieri, da est a ovest, registrandone varietà e differenze. Il film raccoglie un mosaico di esseri umani di questa città che è anche il centro spirituale delle tre grandi religioni monoteiste, ebraismo, cristianesimo e islam. Osserviamo la vita quotidiana di questo paesaggio umano, una serie di incontri che avvengono sulla linea rossa della tramvia, dai quartieri palestinesi di Shuafat e Beit Hanina di Gerusalemme est fino a Mount Herzl a Gerusalemme ovest. Questa commedia a tema ispeziona con humor situazioni brevi e momenti della vita quotidiana di alcuni passeggeri. Per noi – il cineasta, il visitatore durante il viaggio – la realtà umana di Gerusalemme è una giustapposizione di frammenti di vita, di conflitti e di riconciliazione che nel film si rendono visibili. Come se volessimo proiettare la vita quotidiana e la sua inerzia contro la demagogia che mira a distillare l’odio. Speriamo per il meglio.

Interpreti: Noa Ahinoamam Nini, Mathieu Amalric, Hana Laslo, Yael Abecassis, Pippo Delbono, Yuval Scharf, Karen Mor, Lamis Amar, Mustafa Mazi

Produzione: Agav Films (Laurent Truchot), CDP (Catherine Dussart), Amos Gitai

Sceneggiatura: Amos Gitai, Marie-José Sanselme

Scenografia: Maria Volfman, Yaron Ravid

Musiche: Louis Sclavis, Alex Claude

Fotografia: Eric Gautier

Montaggio: Yuval Orr

Costumi: Rona Doron

Scroll To Top