Home > Rubriche > Sipario > A teatro con appetito

A teatro con appetito

Romeo e Giulietta non sono morti a Verona!
Sono scappati lontano ed hanno aperto un ristorante.

Questo il prologo della vicenda che, lo scorso 25 Ottobre, ha allietato i commensali dello spettacolo di teatro-cucina “A Cena da Romeo e Giulietta”, organizzato da Uanof, società di comunicazione meneghina, presso la Trattoria bolognese “Da Mauro”. Un appuntamento che si replicherà il 15 Novembre e a cui sono invitati tutti coloro che apprezzano la cucina tradizionale, fatta di gnocco fritto e stinco, e una piacevole performance ad allietare il pasto. L’idea di questo spettacolo risiede, infatti, nel desiderio di cercare spazi teatrali alternativi, in cui sperimentare nuove forme espressive e riunire sotto lo stesso tetto non solo l’abituale pubblico teatrale, ma anche gli appassionati della buona cucina.

Un divertentissimo Romeo e una scanzonata Giulietta vi racconteranno il vero epilogo della tragedia shakespeariana in un susseguirsi di battute, eventi e colpi di scena che accompagneranno gli astanti verso la scoperta di chi sono oggi gli amanti più famosi della storia.
Guidati dall’esperienza di Anna Maini, autrice, regista e insegnante, Paola Palmieri (Giulietta) e Fabio Paroni (Romeo) ci accompagnano nella piccola tragi-commedia familiare di due sposi alle prese con fornelli, gelosia e romanticismo, di cui i commensali diventano parte integrante, sia nell’interazione con gli attori sia nella valutazione gastronomica del convivio.

Il prezzo contenuto, il cibo genuino – menu semplice ma abbondante – annaffiato da buon vino e una location storica inasprita da tavolini davvero troppo sacrificati (unica vera pecca della giornata), diventano una buona alternativa alla solita pizza del fine settimana.
Per non rischiare di rimanere a bocca asciutta alla prossima occasione, contattate lo 347/0105286.

Scroll To Top