Home > Recensioni > AA.VV.: Burlesque – Original Motion Picture Soundtrack
  • AA.VV.: Burlesque – Original Motion Picture Soundtrack

    AA.VV.

    Loudvision:
    Lettori:

Vai di cabaret

Si sa: il formato “musica da cabaret + esibizione da cabaret + vestiti da cabaret + donne che sanno cantare canzoni da cabaret e al contempo indossare vestiti succinti da cabaret” funziona sempre. Lo hanno testimoniato “Chicago”, “Nine” e tanti altri lungometraggi affini.
Chi è sopravvissuto alla frase contenente per ben cinque volte la parola “cabaret” può proseguire.

La colonna sonora del film diretto da Steven Antin è bella da sentire fin dalla prima traccia, un po’ perché sono bravi i musicisti a creare atmosfere affumicate e decadenti, un po’ perché sono Cher e Christina Aguilera a prestarsi ai giochetti da palcoscenico. Due generazioni totalmente diverse che si incontrano in qualcosa di già sentito, sì, ma comunque apprezzabile.

Tricky Stewart è la mente che sta dietro tutto, cioè che ha invitato la Aguilera a partecipare alla registrazione della soundtrack, riuscendo in un intento positivo. “Show Me How You Burlesque” e “Express”, di fatto, sono state scritte dai due colleghi musicisti, nonché presentate in radio e persino agli American Music Awards del 2010.
Speriamo che pure il film non deluda i cultori del genere.

Pro

Contro

Scroll To Top