Home > Recensioni > Abyss Of Pain: Professing Through Terror
  • Abyss Of Pain: Professing Through Terror

    Abyss Of Pain

    Data di uscita: 01-01-2010

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Pic indolor

Fossimo tutti affetti da amnesia e potessimo così dimenticarci di una buona fetta di storia del death metal, questo album ci piacerebbe tantissimo. Essendo invece il 2010 ed essendoci sorbiti anni e anni di riflussi gastrici del genere, questo album ci piace un po’ meno (senza schifarci, sia chiaro).

La voce – monotona nel senso vero e proprio del termine -, i riff dal suono ninety; tutto suona piuttosto anacronistico. Decisamente meglio invece sono i passaggi in cui i pordenonesi omaggiano il versante un po’ più melodico del genere: in queste vesti sono più convincenti e potrebbero lasciare un segno più importante del pizzicotto che al momento ci offrono.

“Già faaaaatto?”. Più o meno è questa la reazione che vi aspetta quando vi accorgerete di essere già arrivati incolumi alla fine dell’album. Se mai decideranno di darsi una svecchiata e levare la polvere potrebbero lasciare – forse – qualche lividino.

Pro

Contro

Scroll To Top