Home > Zoom > Alberto Nemo: Io Dio No, il nuovo album brano per brano

Alberto Nemo: Io Dio No, il nuovo album brano per brano

Correlati

Parlare dei dischi di Alberto Nemo è davvero come immergersi in un cammino intricato di visioni e di analisi spirituali senza fine. Vincitore di Musicultura nel 2018 e grande scalpo raccolto a The Voice of Italy. La grande ricerca vocale, i suoni ma soprattutto le liriche ermetiche ed introspettive, fanno di questo artista una novità di stile dentro le quali diviene lecito violare ogni consueta forma della canzone d’autore. Si intitola “Io Dio No” il quattordicesimo lavoro di un autore estremamente prolifico: disco che troviamo confezionato a mano dal pittore Mazziero e che promette di rendere unica ogni copia, disponibile in vinile e cd oltre che sui consueti canali digitali. Una tracklist impegnativa a partire dal video di lancio “Dissolvenze” e di cui lo stesso autore ci restituisce una descrizione brano per brano altrettanto ermetica, cifra stilistica irremovibile della sua scena artistica… e sarebbe una violenza concettuale aspettarsi altro. In ultimo sottolineiamo un omaggio alla poesia di Dino Campana con la sua personalissima “Le Vele”.

Alberto Nemo, “Io Dio No” brano per brano

Dissolvenze

La continua dissolvenza tra Io, Dio, Tu, è il soggetto di questo testo.

Canzone 2

“Non sono solo ad essere solo, mi sento in compagnia”. Non manca una nota ironica in questa canzone che parla della solitudine dell’artista.

Soffiare Via Il Vento

Una storia forte tra un uomo e una donna si conclude con un soffio di vento.

Canzone Per Noi

“Gabbie di luce nel buio”. È l’immagine che descrive la condizione di chi porta una lampada accesa nel cuore e deve difenderla.

Le Vele

Suggestivo omaggio a Dino Campana.

No!

Dietro la vita apparentemente regolare di molte persone si nascondono storie e rapporti vissuti al buio e fatti di esperienze estreme, diametralmente opposte al loro vissuto pubblico. Il pezzo di Alberto Nemo racconta con pochi elementi lucidamente scelti e focalizzati l’atmosfera cupa e bruciante di un momento finale, forse fatale, di un gioco pericoloso e violento fatto all’interno di un ambiente abbandonato da cui provengono i cigolii di una vecchia porta, unico rumore che alla fine chiude il brano.

copertina io dio no 6

Lucidamente

Ritratto lucido senza soggetto.

Supernova

L’essere che vuole nascondersi dietro un principio.

 

Giochini

Jack si diverte…

L’amore Sei Tu

L’amore è la vita, il sole, la primavera, la giovinezza che scivolano verso l’inverno. Un invito a cogliere la sua dolcezza in tutte le sue sfumature, come già Leopardi ebbe a scrivere, prima che la bella stagione si concluda e subentrino i ricordi e, se non si è vissuto tutto fino in fondo, anche dolorosi rimorsi con la tristezza di non aver chiamato nessuno con il dolce appellativo di “amore”.

Scroll To Top