Author Archives: Antonio Varriale

Feed Subscription

La catalessi dello spettatore

Mi sono sempre chiesto: ma quando un regista gira un film che poi si rivela una ciofeca, e soprattutto quando questo regista è uno bravo, perché altrimenti la questione neanche si pone, questo regista, dico, se ne accorge che sta ...

Leggi »

Un semiriuscito baraccone d’altri tempi

Gli ultimi progetti di Gore Verbinski riscuotono la mia simpatia, riuscendo quasi a riconciliarmi col suo cinema nonostante anni di Pirati a zonzo per i Caraibi. Il motivo sta soprattutto nel suo amore per il western, nel modo in cui ...

Leggi »

Refn rallenta il passo

Nicolas Winding Refn è un regista molto attento alla costruzione dell’immagine, all’uso dei colori, a un certo barocchismo della messa in scena. “Only God Forgives” trasferisce a Bangkok i rossi e blu fluo del film precedente adoperati per dipingere una ...

Leggi »

Le trappole della narrazione

Dopo “Swimming Pool” François Ozon torna a interessarsi al processo creativo e al rapporto tra realtà e invenzione, ponendo stavolta l’accento non tanto sullo scrittore, quanto sul lettore e spettatore, per mutare i piani narrativi e interpretativi riassegnando, nel corso ...

Leggi »

Il lato positivo – Silver Linings Playbook

L’alternanza agrodolce della vita Due personalità al limite, un uomo e una donna con disturbi psicologici, con un passato (e amanti) che non riescono a dimenticare. Il loro incontro, un progetto in comune nato da un puro esperimento di aiuto ...

Leggi »

The Sessions – Gli Incontri

Sesso e disabilità con delicata ironia A trent’otto anni, e da trenta imprigionato in un un polmone polmone d’acciaio quasi tutto il giorno, a causa delle conseguenze di una poliomielite, il giornalista e poeta Mark O’Brien sente il bisogno di ...

Leggi »

Looper – In Fuga Dal Passato

Chiusura del cerchio Nel 2074 i viaggi nel tempo sono una realtà, ma anche dichiarati subito illegali. Questo non impedisce alla malavita di usarli comunque, per spedire nel passato persone di cui voglia sbarazzarsi. Qui entrano in gioco i looper, ...

Leggi »

Southern movie

Al di là del titolo eponimo – e delle logiche che reggono le candidature dell’Academy – il vero protagonista celato di “Django Unchained” è il Doctor King Schultz, alias Christoph Waltz, un tedesco cacciatore di taglie per conto del governo ...

Leggi »

Poker d’attori

Dopo l’esordio col western australiano “La Proposta” e la trasposizione da Cormac McCarthy riuscita a metà e che pure nello scenario ricordava una sorta di western apocalittico, John Hillcoat torna al cinema con una storia che si può intendere come ...

Leggi »
Scroll To Top