Author Archives: Arianna Pernigoni

Feed Subscription

Epysode: Obsessions

The Devil Inside Dal Belgio, gli Epysode debuttano con un album di poderoso, rassicurante power metal, composto da 14 tracce in cui si dipana una storia intrigante. Il concept di “Obsession” è infatti un’interessante variazione sul tema di indagini dell’incubo, ...

Leggi »

Neroargento: Thrre Hours Of Sun

The sound of silence “Three Hours Of Sun” è il primo CD della one-man band di Alessio Neroargento, polistrumentista e ideatore del progetto omonimo. L’album si compone di 11 tracce post-industrial/post-grunge ed elettronica che potremmo rissumere con la (quanto mai ...

Leggi »

Syne: Boundaries Of Hope

Sintesi Perfetta Dopo l’EP omonimo arriva finalmente il meraviglioso full-length dei torinesi Syne.Totalmente autoprodotto, il lavoro dimostra una maturità artistica che li proietta di diritto accanto alle migliori prog band della scena europea. Nei 10 brani che compongono il CD ...

Leggi »

Shining: Tracce di sangue nel carbone

Avrete notato dalla recensione di qualche settimana fa che gli svedesi Shining non sono esattamente una band convenzionale. Fanno black metal, con tutti gli annessi e connessi del genere, ma se suonassero hard rock, la loro personalità artistica e le ...

Leggi »

Avidas: Avidas

Fuoco sotto il ghiaccio Gli Avidas vengono dal profondo Canada e propongono un rock/prog melodico che prende ispirazione da tante fonti, riuscendo ad essere tuttavia originale e molto gradevole. Ad esempio, il pezzo d’apertura del loro EP omonimo, “Destructive Lies”, ...

Leggi »

Arch Enemy: Kaos Legions

Nell’occhio del ciclone Gli Arch Enemy tornano con l’atteso ottavo album della loro carriera, preceduto dal singolo “Yesterday is Dead”. Le linee pulite delle chitarre che li hanno sempre caratterizzati, uniti all’incessante muro sonoro della batteria, lasciano intuire che le ...

Leggi »
Scroll To Top