Author Archives: Cris Delmastro

Feed Subscription

Turin Brakes: We Were Here

Gli ottimisti sono qui Nel 2001, anno abbastanza particolare per chiunque viva su questo pianeta, uscì un album con un titolo smaccatamente controcorrente rispetto a ciò che stava accadendo: il CD si intitolava “The Optimist LP”. Sono passati quasi dodici ...

Leggi »

Loud Nine : Revelations

Rivelazioni e autoproduzioni A Cantù c’è una famosa e forte squadra di Basket del campionato italiano. Oltre questo pare che dal 2005 ci siano anche i Loud Nine, band che sul buon vecchio myspace aveva nella sezione amici gente quali ...

Leggi »

This Is Head: The Album ID

Musica da camerino Questo è uno di quei gruppi dei quali, guardando la copertina del CD, non capisci chi dei due sia il nome della band e chi il titolo. Arrivano dalla Svezia e precisamente da Malmo e la loro ...

Leggi »

Yast: Yast

Bikers e Kottbullar Il cantante degli Yast, se lo vedeste da lontano, lo riconoscereste per la lunga chioma di capelli biondi. Ed in alcuni brani contenuti in questo loro primo CD, vi sembrerebbe addirittura esserci alla voce una bella ragazza ...

Leggi »

Legless: Till That Morning

Fino al mattino Dalla città del Pratello e di Gigi e Andrea arrivano i Legless, quartetto che esiste dal 2004 e che si rifà sentire con un secondo abum intitolato “Till That Morning”, misteriosamente in uscita in autunno e che ...

Leggi »

Tony Bennett: Viva Duets

The Grey Age Bennet, ultimo Crooner del periodo d’oro dello swing, ha battuto tutti a quanto pare, da Frank Sinatra a Dean Martin sino a Perry Como. In una delle cover raccolte in questo CD “Are you Havin’ Any Fun”, ...

Leggi »

Dropkick Murphys: Signed And Sealed In Blood

Meglio mettere la firma Pensate ai Dropkick Murphys come una squadra di hockey, più che di calcio. È questa l’immagine che rimanda al casino che sembrano fare i sette personaggi muniti di banjo e cornamusa che malgrado sedici anni di ...

Leggi »

Frames: “In Via”

Storie che suonano La biografia dei Frames, sbirciata dal loro sito è già una recensione della loro musica, ma in questo caso più che scrivere dei quattro tedeschi di Hannover l’idea è di farvi cliccare sul loro sito per ascoltare ...

Leggi »

William Wilson: Summer Holidays & Folk Routine

Non è un beach boy Quale miglior titolo da recensire in questo periodo: “Summer Holidays And Folk Routine”. L’opera è un EP di sette tracce di William Wilson, musicista nato in Sicilia che, malgrado con i suoi tour abbia girovagato ...

Leggi »

H.e.a.t.: Address The Nation

Le calde notti svedesi Gli Heatsweden (come recita il loro indirizzo web) nascono nel 2007, sono in sei, sono svedesi e capitanati da un certo Erik Gronwall, uno che Jon Bon Jovi o i Mr. Big se li mangia a ...

Leggi »
Scroll To Top