Author Archives: Gianluca Grasselli

Feed Subscription

The Bloody Beetroots: The Great Electronic Swindle

The Bloody Beetroots dice che non esiste un genere in grado di classificarlo, ma questo, oltre a non essere vero, è anche quello che si dice quando si pensa di fare roba interessante e, ahimè, anche questa volta non è ...

Leggi »

Chelsea Wolfe: Hiss Spun

Tra le voci femminili del rock alternativo, quella di Chelsea Wolfe è sicuramente una delle più autorevoli e riconoscibili. A parlare sono sei album che, dal 2006, hanno costruito intorno alla musicista californiana un’identità musicale unica nel suo genere, fatta ...

Leggi »

Zola Jesus: Okovi

C’è del buono nell’ultimo album di Zola Jesus, Okovi, pubblicato l’8 settembre per la Sacred Bones. C’è una certa distanza dall’ultimo, deludente, Taiga, le cui ambizioni elettro pop avevano inquinato la scrittura dell’artista, proponendo al pubblico una versione light e ...

Leggi »

Top Seven: le canzoni più rock dell’estate 2017

L’estate, parliamoci chiaro, musicalmente parlando è una vera tragedia. Tra tormentoni nostrani e quelli sudamericani (?) è un ritornello perpetuo che, sulle stesse note martellanti al ritmo di reggaeton, ci traghetta nel caldo girone infernale del vuoto musicale. Però, senza ...

Leggi »

Roger Waters: Is This The Life We Really Want ?

Roger Waters: Is This The Life We Really Want ?

Il ritorno di Roger Waters, quello che ti fa venire la pelle d’oca, è al minuto 2:03 di “Deja Vù“, prima canzone del suo ultimo album “Is this the life we really want ?”. L’urlo, disperato, di chi dentro di ...

Leggi »

Isla del Rojo: Isla del Rojo

Il primo omonimo album della band svedese Isla del Rojo è un piccolo miracolo. Sono otto canzoni puramente strumentali, dall’evocativa bellezza, sapienti creatrici di atmosfere esotiche e mistiche, in grado di allontanare l’idea del quotidiano per risvegliare l’ispirazione della scoperta.

Leggi »
Scroll To Top