Author Archives: Jacopo Misiti

Feed Subscription

Vuoto Pneumatico: Vuoto Pneumatico, la recensione

Troppe volte capita che chi legge una recensione si fermi al solo voto numerico, senza cercare di scoprire le motivazioni che hanno spinto il redattore a propendere per quel  giudizio. Non sono qui per pronunciarmi contro questa (pessima) abitudine, per carità. ...

Leggi »

Odiens: Prima Incisione

Sembra strano, ma molto spesso il conforto delle cose semplici è quello che ci rassicura di più. A ricordarcelo sono gli Odiens. “Prima Incisione” è  il loro nuovo lavoro in studio , una prova che suona sincera e immediata. Degli ...

Leggi »

Femina Ridens: Schiaffi

Esiste una soglia tra il buon gusto e il trash? E se sì, è possibile fornirne una stima accurata? Ognuno risponda come vuole. Stiamo parlando di musica, non di numeri. Eppure, qualche volta, in presenza di lavori a mio dire ...

Leggi »

Departure ave.: Yarn

Spegnete le luci, serrate le finestre, prendete un paio di cuffie e al momento giusto schiacciate play. In una parola, isolatevi. Ci vuole l’atmosfera giusta per predisporsi all’ascolto di “Yarn”, il secondo lavoro in studio della band romana Departure ave.. Quando ...

Leggi »

Amaury Cambuzat: Amaury Cambuzat Plays Ulan Bator

Tra le molte uscite del nuovo anno che ci stanno sorprendendo, occorre segnalare l’ultimo lavoro di Amaury Cambuzat (col titolo  “Amaury Cambuzat Plays Ulan Bator”). Che cos’è? Consiste in un ri-arrangiamento in acustico di alcuni pezzi degli Ulan Bator, band non ...

Leggi »

About Wayne: Bagarre

Dovremmo essere grati agli About Wayne. Se non fosse stato per loro, non avremmo mai conosciuto un certo tipo di rock che in America ha travolto più di una generazione. Certo, sono arrivati in ritardo rispetto ai tempi. Ma va bene così. ...

Leggi »

Cosmetic: Nomoretato

“Nomoretato” è il nuovo album dei Cosmetic. La band romagnola si mette alla prova e cerca di sfoderare un lavoro tinto di psichedelia zuccherosa e melodie pop. Purtroppo, ci riesce solo per metà. Essere svincolati da paragoni con artisti  più autorevoli, ...

Leggi »

Nicolas J. Roncea: Eight (Part One)

Nicolas J. Roncea è un musicista che ha inizialmente cominciato come membro della band underground Fuh . Ora, dopo diversi progetti parallaeli (“News From Belgium”,”Old Toys”), giunge alla pubblicazione di “Eight”, prima parte di un’ambiziosa trilogia. Il cantautore, già dal gennaio ...

Leggi »

Mark Ronson: “Uptown Special”

L’ondata di revival che sta investendo le nuove uscite discografiche sembra inarrestabile. Mark Ronson, con “Uptown Special”, suo quarto lavoro in studio, ne è un esempio ben concreto. Il DJ, produttore discografico, nonché cantante e polistrumentista, ha scavato nella tradizione R&B americana, ...

Leggi »

La Linea Del Pane: Utopia Di Un’Autopsia

La solida tradizione del cantautorato italiano ha lasciato un segno indelebile: numerosissimi gli imitatori e i proseliti. C’è, tuttavia, chi volge lo sguardo al presente, cercando di ritagliarsi un proprio spazio. A provarci sono Teo Manzo ed il suo gruppo, ...

Leggi »
Scroll To Top