Author Archives: Laura Spini

Feed Subscription

Elbow: Build A Rocket Boys!

Dire razzi e intendere davvero razzi ALCUNI DATI SPARSI: Gli Elbow sono i grassi orchestraloni di Manchester. Dal 2001 hanno fatto uscire un disco più bello dell’altro. Totale: cinque. Se li cerchi su Wikipedia compare la pagina dell’articolazione del gomito. ...

Leggi »

Un report che non fa ridere

All’esame scritto per diventare un “indie che ascolta il folk”, nel fitto di quesiti a scelta multipla quali «Quante magliette di “Meat Is Murder” hai?» o «Qual è il tuo album preferito di Daniel Johnston?», almeno cinque domande riguardano Laura ...

Leggi »

PJ Harvey: Let England Shake

Tremate, tremate, etc. E così è successo che, un giorno, PJ Harvey è arrivata al suo ottavo album in studio. A quasi quattro anni di distanza da “White Chalk”, in cui aveva preso in mano il pianoforte e gli abiti ...

Leggi »

Camp Lion: La Teoria Di Romero

Hollywood Monsters I Camp Lion possono vantare una delle copertine più belle di sempre e, inoltre, vanno in giro travestiti da zombie. Non a caso, il loro album di debutto, si intitola “La Teoria Di Romero”, che non è poco. ...

Leggi »

Clouds In A Pocket: Ten Blown Feathers

Tramortisci il Buddha sulla tua strada Paolo Tedesco, da Mazara del Vallo (TP), si alza la mattina e respira Lennon. Questo non solo perché si è formato suonando cover dei Beatles e un brano del suo ispirato, primo full-length si ...

Leggi »

Monica P.: A Volte Capita

La faccia (bellissima) del mainstream Monica P. è il lato intelligente delle giovani donne con la P puntata nel nome. Nata Monica Postiglione e vissuta tra Italia, Inghilterra e Stati Uniti, si presenta ai nostri occhi con una di quelle ...

Leggi »

Edipo: Hanno Ragione I Topi

Proprio il caso di dire “tua madre” Probabilmente sarebbe inopportuno e contorto impelagarsi in un paragone tipo: «Poniamo che la madre di Edipo, Giocasta, fosse il BRITPOP e che lui se lo volesse fare», però si è capito, no? Edipo ...

Leggi »

Daniel Martin Moore: In The Cool Of The Day

Lo psicoanalista gratis Ci sono dischi di cui le femmine dicono: «è capitato proprio al momento giusto». Daniel Martin Moore, in teoria, dovrebbe essere il cantautore di riferimento per questa nicchia di pubblico. Viene dal Kentucky, è alto seicento metri, ...

Leggi »

Deerhoof: Deerhoof vs Evil

Per favore, non smettete mai I Deerhoof, da San Francisco, sono in giro da un sacco di anni, e questo è il loro undicesimo album. Chiunque conosca la band almeno un po’ sa bene che i dischi sono, più o ...

Leggi »

My Foolish Heart: Sootiness, Sonsy Girl

Sfiorato e affondato I My Foolish Heart nel 2007 con un’intenzione precisa: proporre dal vivo le cover più disparate riducendo all’osso l’uso della tecnologia. Prima di tutto, voce e chitarra. Poi, il resto. Da duo si trasformano in trio, danno ...

Leggi »
Scroll To Top