Author Archives: Micaela De Bernardo

Feed Subscription

La Mia Droga Si Chiama Julie

L’amore, la mia droga Perdersi per ritrovarsi. Sembra questo il senso della storia. Louis Mahé ha ricevuto lettere e fotografie da Julie Russel, ha ricevuto bugie. Julie è Marion e Marion è un’assassina, una ladra. Una di quelle donne che ...

Leggi »

Il Ragazzo Selvaggio

Fiaba selvaggia Francia 1973, il pedagogo provenzale Jean Itard cerca di educare Victor, un dodicenne trovato nei boschi dell’ Aveyron. Totalmente ineducato e con diagnosticate deficienze mentali, il ragazzo vive allo stato brado e sarà Itard ad imporgli il senso ...

Leggi »

La Sposa In Nero

La vendetta nel cuore Quasi un esercizio, quasi una rivalsa sul maestro. La sposa in nero sembra una ripresa di temi hitchcockiani, ma sorpassati. Caratteri smascherati e suspance adoperate per quello che sono. Julie Kohler sfugge ad un suicidio, ma ...

Leggi »

Baci Rubati

I baci di Antoine Una serie di scenette brillanti sono legate da un solo personaggio: Antoine Doinel. A vent’anni, per instabilità caratteriale, viene congedado dall’esercito. Torna a casa di Christine, sua ex fidanzata, dove trova i genitori della ragazza generosi ...

Leggi »

La Calda Amante

L’altra faccia dell’amore “Ho voluto fare “La Peau Douce” proprio per dimostrare che l’amore è qualcosa di molto meno euforico ed esaltante. L’ho fatto quindi in risposta a “Jules e Jim”: ci sono le menzogne, il lato sordido, la doppia ...

Leggi »

L’Amore A Vent’Anni

Il tempo per l’amore L’amore a vent’anni è un film in cinque episodi. L’intento è dichiarato nel titolo: esplorare l’amore in quella fascia d’età che ruba i ragazzi all’adolescenza e li accompagna ad essere adulti. Sono chiamati a dire la ...

Leggi »

Jules E Jim

Così sia, se lo dice il cuore L’omonimo romanzo di Henry-Pierre Roché consegna la sceneggiatura nelle mani di uno dei condottieri della Nouvelle Vague. Nella Parigi del 1907 vivono Jules e Jim, due amici, uno tedesco, l’altro francese. Entra improvvisamente ...

Leggi »

Tirate Sul Pianista

C’era una volta un poliziesco Dopo “I Quattrocento Colpi”, un poliziesco può sconcertare. Truffaut, però, tenta l’ardita impresa presentando “Tirate Sul Pianista”, tratto da un noir di David Goodis, “Down There”. Charlie, protagonista del film, è un pianista improvvisamente messo ...

Leggi »

I Quattrocento Colpi

Quattrocento colpi, tutti d’autore La prima e la più autobiografica delle opere di Truffaut è un urlo di libertà, di umanità, di sentimento puro; è un’opera tanto importante quanto gradita, che ha dalla sua parte il Gran Premio per la ...

Leggi »

Fahrenheit 451

Scripta volant Distribuito dalla Universal, il film è destinato al mercato internazionale. Tratto dall’omonimo romanzo di Ray Bradbury, la sceneggiatura è in gran parte la trasposizione dei dialoghi scritti. Probabilmente il meno personale dei film di Truffaut, è comunque un ...

Leggi »
Scroll To Top