Author Archives: Piera Boccacciaro

Feed Subscription

Microchip emozionale: out of control!

Adrenalina pura e atmosfera intimista per il tour che da tre settimane sta portando in giro nei club di mezza Italia l’instancabile band torinese che, dopo dodici anni di onorata carriera, si è regalata un’ antologia, “Nel Vuoto Per Mano”, ...

Leggi »

Il Western italiano riparte dal Gran Sasso

Oregon, vigilia di Natale 1885. Anzi no, a ben vedere siamo in Abruzzo. Esperimento apprezzabilissimo, il regista indipendente Stefano Jacurti, assieme ad Emiliano Ferrera, ha scelto di ambientare il suo film in Oregon, girandolo in Abruzzo, sul Gran Sasso. Un ...

Leggi »

The Orphanage

Quelli tra horror e realtà Più che un horror è una favola spaventosa. Tuttavia “The Orphanage”, opera prima dello spagnolo Juan Antonio Bayona, ha il pregio di mantenere una certa ambiguità di genere, per cui può essere letto anche in ...

Leggi »

Festival del Film di Roma 2008: Extra/L’altro cinema

La terza edizione del Festival Internazionale del Film di Roma – ex Festa del Cinema – si è ormai conclusa. Onore ai vincitori e bando alle polemiche – ci sarà una quarta edizione? -. Tra le sezioni più interessanti c’era ...

Leggi »

No Problem

La nuova comicità napoletana (…) Vincenzo Salemme è Arturo Cremisi, attore protagonista di una fiction di successo La vera star televisiva, però, è il bambino che interpreta suo figlio Mirko, bravissimo, ma poco simpatico. Quando un bambino che ha da ...

Leggi »

The Women

Ma siamo davvero così? Solo un ultrasessantenne cinico e irresistibilmente cool, come Mick Jagger, poteva produrre una commedia al vetriolo che è allo stesso tempo un atto d’amore nei confronti delle donne. “The Women” di Diane English è il remake ...

Leggi »

Venezia 2008: Sogno di una notte di mezza mostra

Siamo arrivati al giro di boa. La Mostra è a metà del suo corso, e deve reggere il confronto con il successo (e il prestigio) di Cannes, con la capacità di lanciare il nuovo di Locarno, con quella di promuovere ...

Leggi »

L’Italia si affaccia a Venezia

“Oh, such a perfect day“, cantava Lou Reed nella canzone che ha ispirato il libro di Melania Mazzucco, “Un Giorno Perfetto”. Il cinema italiano, in questo caso nella persona di Domenico Procacci – consolidando una tendenza inaugurata dal successo dello ...

Leggi »

Vite in trappola

I gabbiani ci dicono che la natura è una grande forza che ti mette di fronte all'obbligo di reagire

Leggi »

Burn After Reading – A Prova Di Spia

La tragedia impossibile Definirlo parodia di una spy-story è riduttivo. Certo, c’è la demistificazione del genere, ma il fulcro vitale del film, quello per cui vale la pena andarlo a vedere – oltre all’ironia devastante, divenuta ormai un marchio della ...

Leggi »
Scroll To Top