Author Archives: Piera Boccacciaro

Feed Subscription

Vers Madrid

Sylvain George è un cineasta, poeta e antropologo prezioso, che racconta realtà spesso marginali, eppure prepotentemente attuali. “Vers Madrid” — presentato al Nuovo Cinema Aquila di Roma per la rassegna Contest e di cui a Venezia 2012 avevamo visto la ...

Leggi »

Solo gli amanti sopravvivono

Ci sono dei registi che poi tanto “di nicchia” non sono e scatenano al loro seguito un accanito gruppo di fan. Jim Jarmusch, espressione della New York più intellettuale, underground e ironica, è uno di quei registi indipendenti a cui ...

Leggi »

Nymphomaniac: Volume II

È in sala il Volume II di “Nymphomaniac“, seconda parte dell’ultimo capitolo della trilogia sulla depressione — che comprende “Antichrist” e “Melancholia” — del regista cult Lars Von Trier (qui la recensione del Volume I). Il viaggio attraverso la sessualità ...

Leggi »

Nymphomaniac Volume II, l’anti-morale di Lars Von Trier

Il secondo volume di “Nymphomaniac” (qui la nostra recensione) svela intenzioni autoriali ed entra nel vivo del conflitto drammaturgico: della protagonista con l’esterno e con se stessa, e dell’autore Lars Von Trier con i suoi detrattori, ai quali è idealmente ...

Leggi »

John Turturro racconta Gigolò per caso

È un rapporto particolare quello che lega John Turturro, attore simbolo del cinema di culto americano (dai fratelli Coen a Spike Lee) all’Italia. Non c’entrano solo le origini italiane, per questo newyorchese nato e cresciuto a Brooklyn. Turturro è innamorato ...

Leggi »

Gigolò per caso

Cosa accade se John Turturro e woody allen diventano soci di un’improbabile combinata professionale, in cui Turturro è un fioraio-gigolò e woody allen il suo “impresario”? Un divertissement cinematografico, esile esile, condito dall’amichevole partecipazione di sex symbol d’annata, come Sharon ...

Leggi »

The Stag

Lunghe code e tutto esaurito per la seconda edizione dell’Irish Film Festa (Roma, 27-30 marzo), che si apre all’insegna della commedia con “The Stag”, esordio nel lungometraggio di John Butler, regista e scrittore irlandese premiato in patria per la serie ...

Leggi »

Paolo Sorrentino e la grande bellezza di Roma

Dopo tutte le polemiche, le beghe nostrane e i vaffa nel tunnel, devo ammettere che se adesso non gli danno l’Oscar un po’ mi dispiace. Tutto si può dire de “La grande bellezza“, tranne che racconta una Roma (e un’Italia) ...

Leggi »

Oscar 2014: Le sceneggiature originali

C’è differenza tra una buona sceneggiatura e una buona sceneggiatura da Oscar. Perché se è vero che una buona sceneggiatura deve essere prima di tutto immaginata, è vero che una buona sceneggiatura da Oscar deve avere una storia esemplare, con ...

Leggi »
Scroll To Top