Author Archives: Piera Boccacciaro

Feed Subscription

Monuments Men

Presentato al Festival di Berlino, tra i titoli più attesi (fuori concorso), “The Monuments Men” ha lasciato tutti un po’ interdetti. Subito sono corse voci malevole sulla presunta decisione di George Clooney di posticipare l’uscita del film negli Stati Uniti al 2014 ...

Leggi »

Nel Texas di Jean-Marc Vallée

Tra poco si terrà la cerimonia degli Oscar, e se Matthew McConaughey vince come miglior attore protagonista per la sua straordinaria interpretazione in “Dallas Buyers Club”, al fianco di un altrettanto strepitoso Jared Leto nei panni di un transgender, beh, ...

Leggi »

Dallas Buyers Club.

Con ben sei nomination all’Oscar, “Dallas Buyers Club” di Jean-Marc Valléè (il regista originario di Montreal, Quebec, lanciato dal successo planetario di C.R.A.Z.Y., cui sono seguiti “Cafè de Flore e “”) si avvia a vincere almeno una statuetta, dopo la ...

Leggi »

Hannah Arendt, la Memoria di Margarethe Von Trotta

In occasione della Giornata della Memoria esce al cinema, per soli due giorni, “Hannah Arendt” di Margarethe Von Trotta, presentato a Toronto nel 2012 con grande successo di critica e di pubblico. L’uscita in Italia era prevista lo scorso ottobre, ...

Leggi »

Top Ten, i 10 film italiani che non ti aspettavi

I dieci film italiani che non ti aspettavi (che fossero belli. Poi se n’è parlato, e il passaparola ci ha portato tutti al cinema). In questa classifica non troverete gli autori italiani di conclamata fama internazionale oggi in attività. Niente ...

Leggi »

Nicolas Winding Refn Day a Roma

Il Nicolas Winding Refn day sarà ricordato negli annali di storia del cinema come il giorno dell’exploit della coppia comica più improbabile del secolo, quella di Alejandro Jodorowsky e Refn. Leggenda vuole che la gente fosse accampata fuori alla Casa ...

Leggi »

Chi è Dayani Cristal

Confine tra Stati Uniti e Messico: deserto di Sonora, Arizona, una delle frontiere d’immigrazione più “calde” e pericolose. Un corpo senza nome, solo un tatuaggio: Dayani Cristal. Chi era l’uomo che si cela dietro questo unico segno di riconoscimento? Da ...

Leggi »

Autoconsapevolezza e mediocrità secondo Woody

La lunga incursione di Woody Allen nella sofisticata Europa (Londra, Barcellona, Parigi, Roma) ci dice più di qualcosa sulla drammaturgia dell’autore e sul pensiero che la sottende e la sostiene. Cambia solo lo sfondo, con la stessa rapidità di una ...

Leggi »

Philip Gröning presenta il film

Non è certo un film manifesto contro la violenza sulle donne, tuttavia “La moglie del poliziotto” del regista tedesco Philip Gröning, premio speciale della giuria alla 70esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, ha portato al cinema un pubblico eterogeneo e ...

Leggi »

Oggi torna al cinema

Sì! Si può fare! Riportare al cinema “Frankenstein Junior“, il capolavoro di Mel Brooks, in versione restaurata digitalizzata. Ridare nuova linfa vitale ad un film cult immortale, solo per un giorno: il 26 novembre. L’evento viene ospitato da una serie ...

Leggi »
Scroll To Top