Home > Report Live > Beer-drinkers & Hellraisers

Beer-drinkers & Hellraisers

Roma ha risposto in massa alla chiamata delle barbe più famose e fluenti d’America.
Tre leggende del rock blues come gli ZZ Top non sono cosa da tutti i giorni e l’occasione è davvero ghiotta.

Alle 21:30, puntuali come un orologio svizzero, i nostri entrano in scena tra il boato generale del pubblico sulle note dell’inconfondibile “Got Me Under Pressure”. Sugli spalti e sotto al palco è una festa, la gente balla e si scatena davanti agli occhi di un divertito e ringalluzzito Billy Gibbons. Dopo una combo micidiale come “Waitin’ For The Bus” e “Jesus Just Left Chicago” e dopo le rituali e stentate frasi in italiano di ringraziamento, è tempo di blues… Ma è necessario il cappello per il blues. Gibbons fa quindi entrare sul palco due allegre fanciulle che gli consegnano il copricapo adatto per suonare tale musica, ed ecco che il trio ci regala tre cover una più bella dell’altra: “Future Blues”, “Rock Me Baby” e una toccante “Hey Joe” accolta con un interminabile applauso dalla platea romana.

La band nonostante le quaranta primavere sul groppone è in forma smagliante, gode nel suonare e questo lo si percepisce chiaramente da come si muove on stage: vedere per credere le semplici ma divertenti coreografie di Billy Gibbons e Dusty Hill, oppure i frequenti siparietti del frontman che cerca sempre di stuzzicare e coinvolgere il pubblico. Insomma c’è un motivo se questa band dal 1969 non ha subito una minima variazione di lineup, e questa motivazione si chiama blues, e tutto il divertimento ad esso connesso.

Trainati da un precisissimo Frank Beard dietro le pelli, gli ZZ Top continuano inarrestabili il loro show mostrandoci le loro appariscenti chitarre e la loro instancabile energia groove, fino alla conclusione col botto affidata a due masterpiece del calibro di “La Grange” e “Tush”.

Una lezione di rock da parte di tre over sessanta!

Got Me Under Pressure
Waitin’ For The Bus
Jesus Just Left Chicago
Pincushion
I’m Bad I’m Nationwide
Future Blues
Rock Me Baby
Cheap Sunglasses
I Need You Tonight
Hey Joe
Brown Sugar
Party On The Patio
Just Got Paid
Gimme All Your Lovin’
Sharp Dressed Man
Legs

Encore:
La Grange
Tush

Scroll To Top