Home > Recensioni > Bidiel: Senza Dire Una Parola
  • Bidiel: Senza Dire Una Parola

    Viceversa Records / audioglobe

    Data di uscita: 11-03-2016

    Loudvision:
    Lettori:

Uscirà il prossimo 11 marzo il nuovo album firmato da Brando Madonia, Davide Toscano e Luca Caruso, una rock band  meglio nota sotto l’acronimo Bidiel e giunta al suo giro di boa dopo più di 8 anni di intensa attività musicale. “Senza Dire Una Parola” (Viceversa Records) è il titolo dell’album in pronta pubblicazione dei tre di Catania e che giunge a 4 anni di distanza dal loro primo vero esperimento discografico (“Cento Luci”, 2012), aprendo di fatto una nuova interessante prospettiva alla loro carriera.
Colla” è il singolo apripista dell’album e consegna subito all’ascoltatore una sincera aspettativa di questo lavoro composto da ben 12 tracce, complice anche un’altalena di canzoni caratterizzate da riff di chitarra potenti e figli del “rock che conta davvero” (come “Revolver” o “Il Vuoto”) e alcune canzoni (come “Lettera Ad Un Vivo” o la stessa title track) dall’impatto dolce e poetico degno della migliore tradizione pop italiana. Sonorità solari e ritornelli cantabili stridono in maniera decisa contro la spietata autocritica dei testi, naturale sfogo di un disagio generazionale che non priva però l’ascoltatore della libertà di elaborare una propria interpretazione ad ogni canzone.
“Senza Dire Una Parola” è la testimonianza di una vera e propria rinascita per i Bidiel, una band il cui imperativo è continuare a produrre album di qualità secondo la mentalità del fan e dell’ascoltatore, prima ancora che del musicista. La costanza e un pizzico di fortuna, come sempre, fanno il resto.

Pro

Contro

Scroll To Top