Home > Recensioni > Biscuits: Biscuits
  • Biscuits: Biscuits

    Biscuits

    Loudvision:
    Lettori:

Hip hop napoletano

“Biscuits” è l’omonimo disco della band partenopea nota soprattutto per “Fortapàsc”, street video ispirato all’omonimo film di Marco Risi sulla storia di Giancarlo Siani.

I componenti della band non sono certo esordienti del panorama musicale: Gianluca Tripla Vitiello conduce una trasmissione su Radio Deejay, Marco Gransta Villa ha già realizzato diversi lavori come rapper produttore e Claudia Dyna Di Martino fa parte delle Hip Hop Sisters.

Il disco miscela chitarre rock e tastiere a suoni elettronici, che in alcuni brani, come “Ciu Ciu”, ricordano l’elettronica degli anni ’80, senza disdegnare anche suoni pop e dance. Su queste basi musicali i flow scorrono ritmati passando dal napoletano all’inglese per poi tornare all’italiano senza mai perdere colpi.

Oltre a “Fortapàsc”, sono notevoli “Astronauta E Minatore”, “Exit”, canzone funky in napoletano sulle frustrazioni della vita quotidiana, che è anche il nuovo singolo, e “Ritardi E Traguardi”, che racconta le difficoltà e gli ostacoli nel raggiungere i traguardi che ci si è prefissati. Il disco è molto piacevole da ascoltare anche se ha una durata estremamente breve.

Pro

Contro

Scroll To Top