Home > Recensioni > Black Dub: Black Dub
  • Black Dub: Black Dub

    Black Dub

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Sexual Healing

Black Dub è il nuovo progetto dell’affermatissimo mago produttore Daniel Lanois. E che progetto. Undici canzoni ricche di feeling e sensualità, impreziosite dalla caldissima voce di Trixie Whitley, anima soul e dna rock blues.

Ardua impresa descrivere le emozioni che tracce come “Surely”, “Love Lives”, “Silverado” o “Last Time” infondono con il loro incedere umorale e apparentemente quasi scoordinato ed improvvisato. Piccoli capolavori di ingegneria sonora che descrivono perfettamente il mood di chi ascolta o impongono il loro.

Atmosfere senza tempo che fondono chitarrone vintage con sonorità moderne creando un sound senza tempo, perfetto contrappunto ad una voce che colpisce a fondo.

Apro scusandomi per il ritardo con cui mi accingo ad affrontare questo lavoro, faccio ammenda e chiudo andando a riascoltarmi per la centesima volta di seguito “Surely”…

Pro

Contro

Scroll To Top