Home > Rubriche > Eventi > Capodanno 2014: in piazza a tutta musica

Capodanno 2014: in piazza a tutta musica

Capodanno 2014? In Piazza e con la musica! Scommetto che sono giorni che vi state chiedendo “cosa fare per Capodanno”. Ebbene sì, siamo ormai arrivati agli sgoccioli di quest’anno e nelle grandi città italiane, ma anche nelle piccole, non mancheranno sicuramente i concerti in piazza. D’altronde, cosa c’è di meglio che festeggiare l’ultimo dell’anno con della bella musica? A Milano saranno protagonisti della serata Elio e Le Storie Tese e Motel Connection, insieme in piazza del Duomo dalle 21,00 per intrattenere e condurre tutti i milanesi alla mezzanotte a suon di musica e risate. A Torino, invece, dalle 22,30 ci sarà Giuliano Palma che insieme alla sua orchestra saluterà l’anno nuovo in piazza San Carlo, uno dei classici luoghi di ritrovo della città della Mole.

A Rimini ci sarà l’attesissimo concerto di quello che è stato definito dai media come “l’artista dell’anno”: Marco Mengoni. Il vincitore della terza edizione di X Factor e dell’ultimo Festival di Sanremo si esibirà in piazza Fellini, dove canterà anche Mario Biondi, che ha raccolto numerosi consensi con il suo ultimo album natalizio “Mario Christmas”. La sera del 31 dicembre sarà speciale anche per gli amanti del rap, soprattutto, a La Spezia. Ad aprire la serata sul palco spezzino, infatti, ci sarà il rapper italiano Emis Killa che ha ottenuto un grandissimo successo tra i più giovani nel 2013. A Mantova il protagonista della serata sarà in cantautore italiano Ron. A Firenze suonerà Max Pezzali in piazza della Stazione.

La buona musica raggiunge anche i palchi delle piazze delle città del sud Italia. Napoli dirà addio al nuovo anno in Piazza del Plebiscito, con Pino Daniele. A Salerno, invece, grande attesa per Alessandra Amoroso sul palco insieme agli Stadio, in piazza Amendola alle ore 21,00. La città di Cosenza chiuderà in bellezza con il grande Vinicio Capossela, che si esibirà in piazza XV Marzo. Anche a Bari il Capodanno 2014 è in piazza! In piazza Libertà, infatti, si esibiranno in concerto gli Après La Classe.

Non dimentichiamoci di Roma. La Capitale è la meta più gettonata per Capodanno, e più in particolare l’attenzione andrà sul Circo Massimo. L’antico circo romano, infatti, ospiterà big della musica italiana come Daniele Silvestri, Malika Ayane, Nina Zilli, e Niccolò Fabi, ma a dare il via ai festeggiamenti saranno Le Radici nel Cemento. L’appuntamento è alle 21,30 ed è assolutamente gratuito! Per i più malinconici, invece, sono in serbo nella bellissima piazza di San Giovanni, le esibizioni di tre grandi cantanti romani: Baglioni, Renato Zero e forse Antonello Venditti! Ma non finiscono qui le sorprese previste nella Capitale. Al Gran Teatro di Roma vedremo in concerto Peppino Di Capri. Massimo Ranieri, invece, all’Auditorium Palco della Musica. Ultima novità sempre a Roma, la dance di “Amore Music Experience”, ovvero il Festival di Capodanno nei padiglioni della Fiera di Roma. In cosa consiste? Durante la serata si esibiranno più di trenta artisti a ritmo di techno e house in compagnia dei grandi dj della scena internazionale. Per chi ama quel genere di musica è uno spettacolo da non perdere.

Sarà un Capodanno a suon di musica anche sulle nostre due grandi isole. Grande festa a Catania e Palermo, rispettivamente con Goran Bregovic in piazza Duomo, e Max Gazzè, in piazza Politeama. Capodanno-musica è senza dubbio un’accoppiata vincente: divertimento assicurato, e anche gratuito! In Sardegna, ad Alghero, saranno i Negrita ad allietare l’ultima serata del 2013. Insomma, i concerti non mancheranno di sicuro, e questo perché gli italiani non rinunciano alla musica nemmeno l’ultimo giorno dell’anno.

Scroll To Top