Home > Rubriche > Eventi > Capodanno 2016, da nord a sud i concerti più belli d’Italia

Capodanno 2016, da nord a sud i concerti più belli d’Italia

Si avvicina sempre più la fine di questo 2015 e l’inizio di un nuovo anno che preserva sempre (come ogni annata che giunge a termine) la voglia di novità e il desiderio di assaporare tutto ciò che ci aspetta nel 2016. E’ tempo di scegliere il vestito migliore, la compagnia giusta, ma soprattutto la musica adatta con cui salutare l’anno.
Da nord a sud, come vuole la tradizione musicale italiana, le piazze ospiteranno i concerti che ci faranno ballare e riscaldare. Per chi non volesse rinchiudersi dentro un locale, la ricetta ideale è: amici, drink (ovviamente non esagerate, bisogna divertirsi non stare male) e tanta bella musica.

67977-1A Milano, in piazza Duomo, vi terrà compagnia Caparezza con le sue scenografiche più uniche che rare, richiamando all’attenzione il suo ultimo progetto discografico “Museica”. Ma ci sarà spazio anche per dj set de I Distratti e il blues di Bombino.  Spazio anche per il Gospel: alle ore 22 gli Angels in Harlem Gospel Choir saranno in concerto al Blue Note.

A riscaldare la piazza Sordello di Mantova, invece, sarà il concerto gratuito dei Negrita. La serata proseguirà con dj Ringo.

Un concerto gratuito anche in piazza Vittorio Emanuele a Torino  (a partire dalle ore 22.30) con Roy Paci Aretuska All Stars. Piazza San Carlo, invece, ospiterà diverse bande musicali: dal Sud d’Italia con la Banda di Avola e la voce di Rita Botto, allo swing della Bandakadabra, per poi passare all’ Agusevi Dzambo Orkestar e, dulcis in fundo, Vinicio Capossela con la Banda della Posta.

La Spezia saluterà il 2015 con musica ed effetti speciali nelle principali piazze della città, e si ballerà a piazza del Bastione con Daddy G dei Massive Attack.

Il Capodanno in piazza a Modena, invece, brinderà ricordando Lucio Dalla. A partire dalle ore 23, in piazza Grande, suoneranno i Dallabanda, la cui formazione è composta da Lalo Cibelli alla voce , Marco Formentini alla chitarra, Roberto Costa al basso, Daniele Bruno alle tastiere, Bruno Farinelli alla batteria.

Rhythm’n’blues e rock’n’roll in piazza del Popolo a Ravenna con i The Rock’n’Roll Kamikazes e Lil’Cora & The Soulful Gang.

Sotto il cielo stellato di Parma, ad accogliere l’anno nuovo, ci sarà il compositore e produttore discografico Giorgio Morder insieme ai suoi più grandi successi della disco music.

Confermato a Rimini “Il Capodanno più lungo del mondo”. In piazzale Fellini avrà luogo il concerto gratuito di Luca Carboni che si esibirà con i pezzi più noti del suo repertorio artistico, ma non mancheranno i brani del nuovo disco “Pop-Up” (uscito lo scorso 2 ottobre).

Firenze festeggerà l’arrivo del 2016 con il cantante romano Alessandro Mannarino. Piazza de’Pitti ospiterà anche Irene Grandi. Musica gospel in piazza Santissima Annunziata dove suonerà la corale The Cleveland Gospel Singer.

Evento gratuito anche in piazza del Campo a Siena per degustare un po’ di sana pizzica salentina in compagnia de l’ Orchestra la Notte della Taranta.

get_image.ashxA Roma, come ogni fine anno, non mancherà il tradizionale Concertone la cui location è tuttora in ballottaggio tra Fori Imperiali e Circolo Massimo (scartata piazza del Popolo). Protagonisti della serata sono i Negramaro e Fiorella Mannoia. L’Auditorium Parco dellla Musica ospiterà, invece, il concerto gospel dei The South Carolina Mass Choir (corale della Carolina del sud fondata da Michael Brown).

Il capoluogo partenopeo ospiterà l’evento dell’ultimo dell’anno NapoliGrandeSpettacolo. L’intera serata sarà dedicata alla grande anima della musica scomparsa quest’anno a gennaio, Pino Daniele. In piazza Plebiscito ci saranno Enzo Avitabile & Bottari, Max Gazzè e soprattutto ospiti come  Nello Daniele (che ricorderà il fratello Pino), Daby Tourè, Rino Zurzolo e Tony Esposito.

A Salerno si terrà il concerto gratuito del giovane trio Il Volo. Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto, Piero Barone presenteranno  le canzoni del nuovo album “L’Amore Si Muove”.

Grande appuntamento anche a Cosenza con i Litfiba. Non ancora confermata la piazza dove si terrà il concerto (probabile candidata è Piazza dei Bruzi).

A far danzare la Piazza della Libertà di Bari ci penserà Gigi D’Alessio & Friends. Tra i Friends ci saranno Anna Tatangelo, The Kolors, Dear Jack, Briga, Bianca Atzei, Jordi Coll, Gianluca Grignani, Dolcenera, Benji e Fede.

A Catania, in piazza Duomo, sarà Edoardo Bennato a tener compagnia ai siciliani, ma non sarà il solo. Sul palco saliranno gruppi come I Percussonici,  Crabs, Antonio Monforte, Babil On Suite, Malmaritate.

A Ragusa, invece, sarà la Bandabardò a far ballare la piazza San Giovanni. Oltre ai più grandi successi la band suonerà i nuovi brani estratti da “L’Improbabile”.

A Olbia si balla con i Subsonica. Sul palco del molo Brin in corso Umberto I si esibiranno diverse band: Jack The Smoker, En?gma, Dj Slait. Uno dei concerti più invidiati d’Italia quello della band torinese, e quale modo migliore per dire addio al 2015?

Scegliere dove e come trascorrere la notte di San Silvestro è un pensiero che tormenta gli italiani da sempre. Ma quando a scegliere per noi è la musica non si sbaglia mai. Pertanto, risparmiate il biglietto per volare fino a Bangkok con Giusy Ferreri, a volte la soluzione è più semplice ed efficace (ed economica) di quel che pensavamo.

Cogliamo l’occasione per fare i nostri più sentiti auguri di un felice 2016 ai nostri lettori (e ai futuri).

Scroll To Top