Home > Rubriche > Eventi > Capodanno 2018, i concerti nelle piazze d’Italia

Capodanno 2018, i concerti nelle piazze d’Italia

Mancano soltanto due giorni al Capodanno 2018. Ormai è appurato che il 31 dicembre è la Giornata Mondiale del “Che fai tu stasera?”.  Per chi ha optato di non stressarsi troppo non organizzando nulla e di lasciarsi trasportare dalla movida dell’ultimo minuto.. c’è una bella sorpresa: si chiama musica e sarà in giro per le piazza d’Italia a farvi ballare e cantare.

Il nuovo anno sta già bussando alla porta delle nostre vite e freme parecchio perché da quel poco che finora abbiamo potuto constatare sembra sarà ricco di concerti e di bella musica. Fortunatamente, l’Italia è un Paese che sa ancora difendersi bene in questo campo, anche se c’è molto da migliorare. Quello che ci auguriamo in veste di informatori, ma anche di amanti della musica, è di poter ascoltare quanti più prodotti possibili di qualità. Per adesso, godiamoci la notte di San Silvestro ballando e cantando e, come nostro dovere a cui non possiamo mancare, noi di LoudVision vi proponiamo una serie di concerti belli e freschissimi (lo so non è il proprio termine adatto quando si parla di gradi sotto lo zero, ma il concetto rende bene).

Milano, Piazza Duomo con Fabri Fibra e Luca Carboni. Questo è l’anno del grande ritorno sulla scena di Fabri Fibra. Ultimamente lo vediamo ovunque, persino sui cartelloni pubblicitari. Per chi si fosse perso l’occasione di incontrarlo all’Alcatraz durante le sue due tappe di “Fenomeno Tour”, può recuperare andando a fare quattro salti in piazza. A seguire si ballerà con la “discoteca nazionale” Dj Gigi Resta.

Torino, PalaAlpitour.  Gli eventi dello scorso 3 giugno hanno scosso un po’ la città, motivo per cui quest’anno il tradizionale appuntamento di piazza San Carlo si sposta al chiuso. Sul palco si esibiranno Simone Cristicchi, Luca Morino, Giorgio Conte, Daniele Lucca. Guardate il lato positivo, almeno non patirete il freddo!

Genova, Piazza De Ferrari. Il 2017 è stato un anno importante per gli otaghi, la nave partita dal porto genovese ha spiegato le vele e adesso torna a casa per l’ultimo dell’anno regalando una serata danzante a tutti gli amici dei cinque della gang.

Mantova, Piazza Sordello. Attesissimo Max Gazzè, del resto con lui non ci si annoia mai. Nel frattempo, a riscaldare l’atmosfera ci penseranno i dj di Radio Bruno.

Parma, Piazza Garibaldi. La piazza ospiterà – per questioni di sicurezza – soltanto 9.000 persone. A salutare il 2017 sarà Fedez.

Pescara, Piazza della Rinascita. Ogni fine anno ci chiediamo.. chissà in quale parte d’Italia sarà in concerto Vinicio Capossela? Stavolta la città fortunata è quella abruzzese. Divertitevi!

Rimini, Piazza Fellini. La notte di San Silvestro sarà magica in compagnia di Nina Zilli e Daniele Silvestri.
Bologna, Unipol Arena. La festa in Piazza Maggiore non mancherà. Ma quella vera sarà all’Unipol Arena con Francesco Gabbani, Annalisa, Noemi, Fabrizio Moro, Nesli, Benji & Fede, Michele Bravi, Alex Britti, Federica Carta, Elodie , Fred De Palma.

Firenze, Piazzale Michelangelo. Tre gli artisti che saliranno sul palco, tre nomi con carriere completamente diverse, se non opposte: Ermal Meta, Rafael Gualazzi e Morgan. Appuntamento, invece, in Piazza della Signoria per gli amanti della musica classica con il concerto diretto dal maestro Giuseppe Lanzetta.

Roma, Circo Massimo. Per la Capitale sono anni di magra. Quanto sarebbe bello partecipare a un mega-concertone in Piazza del Popolo? Già, sarebbe il top, ma a quanto pare c’è ancora tanto da lavorare. In ‘compenso’, la musica lascia spazio al teatro. Il Circo Massimo ospiterà la nota compagnia teatrale La Fura dels Baus. Inoltre, per un intero giorno i dj di Rd faranno ballare il centro storico.

Cosenza, Piazza dei Brusi. L’anno scorso erano al Teatro Galli di Rimini, quest’anno Skunsie Anansie vola al sud, in Calabria.

Napoli, Piazza del Plebiscito. Sarà il palco italiano più affollato d’Italia che ospiterà ben 30 artisti. Tra i nomi: Sal Da Vinci, i Desideri, Luchè, Elisabetta Serio, Capitan Capitone, Andrea Sannino, Assurd.

Palermo, Piazza Politeama. Sarà Edoardo Bennato a illuminare la piazza del capoluogo siciliano con la sua musica. Mentre a Catania, in Piazza Duomo e in Piazza Università il protagonista della serata sarà Vincenzo Bellini. Un capodanno alternativo, che guarda al passato rispolverando quelle che sono le nostre origini delle quali dovremmo essere soltanto fieri. Sarà un vero e proprio spettacolo: alle ore 22.30 sulle finestre del primo e secondo piano di Palazzo Centrale saranno proiettati i personaggi dei brani più famosi del celebre operista italiano dell’Ottocento.

 

In fondo lo sappiamo tutti. Non importa dove.. ma con chi e come salutare l’ultimo dell’anno. In qualsiasi posto nel mondo vi troverete, tanti auguri dalla redazione di LoudVision!

Scroll To Top