Home > Zoom > Casablanca: l’album d’esordio brano per brano

Casablanca: l’album d’esordio brano per brano

Un esordio solo sulla carta quella dei Casablanca, un progetto nato dall’incontro di 4 artisti che di sicuro non sono al primo appuntamento con la scena discografica. Max Zanotti (cantante e chitarrista), Giovanni Pinizzotto (bassista), Stefano Facchi (batterista) e poi Filippo Dallinferno (cantante e chitarrista). Ecco 4 dei nomi che spesso abbiamo ritrovato in progetto di grande successo come Rezophonic, Deasonika e in mille altre collaborazione come Eva Poles (Deamadre), Mannarino, Mario Venuti e tantissimi altri.

I Casablanca escono un disco omonimo lanciato in rete dal singolo “Gelido” di cui vi presentiamo il video ufficiale. Il bel rock che dagli anni ’70 – ’90, un dejavù e un tuffo nostalgico a quel periodo che la musica rappresentava uomini ed emozioni, libere invece che castrate dal mercato.

Casablanca brano per brano.

GELIDO. Una delle facce piu’ oscure dell’amore e’ la metamorfosi che si ha attraverso l’ossessione..il non riuscire a distinguere il bello dalla dipendenza porta dritti ad una sorta di inferno interiore dove tutto si cristallizza e si raffredda.
La passione diventa malata e la sottomissione diventa la conseguenza….



IL CIELO DELLE SEI. L’abuso del proprio ego si materializza in un ricerca di una   via di fuga da quello che hai sempre desiderato avere …vuoi solo silenzio, pace e un posto in cui nessuno puo’ averti….



LA PERCEZIONE DI UN ADDIO. Trovare la consapevolezza di un qualcosa che e’ finito e’ un po’ come tradire cio’ di cui sei sempre stato convinto,spesso   i lunghi silenzi mascherano la fine di un rapporto….

NON LO VOLEVO. Il tradimento piu’ amaro e’ constatare che tutto quello che accade intorno spesso non e’ il risultato delle nostre battaglie e delle nostre conquiste…
Ti accorgi di avere quello che non hai mai voluto, di fare cose che hai sempre odiato e di vivere in un mondo lontano da quello che credevi fosse….

5 COSE. Fino a dove si può spingere la passione e fino a quando si può fingere di non sapere come finirà? Bendare gli occhi e viverla finchè si riaccende la luce è una scelta pericolosa, a volte il cuore non è pronto.

RADIO SPUTA. Il doping nella musica esiste, basta accendere la radio…

TI CHIEDO SCUSA. E’ pericoloso amare al buio…nel momento in cui si aprono gli occhi si ha paura di rimanere ciechi….

IL MIO SILENZIO. Un grido di allarme per la forma piu’ blasfema del tradimento e la parte peggiore degli illuminati tace.

NON SO MAI DIRTI CHE.. Non essere in grado di dichiarare i propri sentimenti e’ come azzittire la parte migliore del nostro cuore.

GHIACCIO SULLE MANI. Feroce, violento, meschino e codardo e’ l’uomo che   illude e che poi si manifesta   per quello che in realtà è sempre stato.
Il silenzio della donna e’ come il fiore che appassisce.

LEGAMI GLI OCCHI. Eroina e marciapiede..

Scroll To Top