Home > Recensioni > Ci vorrebbe un miracolo

Correlati

Reduce da partecipazioni e premi in vari festival sparsi per la penisola (uno su tutti, il RIFF di Roma), viene proiettato al Giffoni Film Festival, in apertura della nuova sezione Gex Doc , “Ci vorrebbe un miracolo” dell’esordiente Davide Minnella.

Un interessante esperimento di docufiction che mischia reportage e finzione, rinchiudendo la presentazione di un problema molto serio come il progressivo e inarrestabile (a meno, appunto, di un miracolo) impoverimento della fauna marina in una cornice “leggera” e ironica da commedia, usando alcuni topoi classici del cinema italiano come la donna milanese in trasferta nel sud Italia per alleggerire il messaggio e rendere l’opera più universalmente fruibile.

Breve sinossi: Elena Di Cioccio, conduttrice televisiva, è in Puglia per registrare una nuova trasmissione dedicata alla natura. Vicino alla cittadina che ha dato i natali al padre, Elena si ritrova obbligata a partecipare al funerale del vecchio zio Pio ritrovandosi catapultata in una realtà a lei sconosciuta. Tra le diverse persone che incontra c’è il cugino Gianluca, un assurdo regista che coltiva il sogno di entrare in tv e che tenta di convincere Elena a seguire una sua indagine sui mali che avvelenano il Mediterraneo.

Di fronte alla scomparsa del pesce dai mari della costa pugliese, Elena e Gianluca si ritrovano presto a dovere fare i conti con un evento assolutamente inspiegabile; quello che è avvenuto davanti ai loro occhi è davvero un miracolo o solo un effetto perverso dell’inquinamento?

Un prodotto più per la tv o per mirati cineforum, probabilmente, che adatto ad una distribuzione cinematografica vera e propria. Una denuncia diretta e precisa, con interviste a pescatori e popolazione dei paesi di Giovinazzo e Trani, perfettamente credibili nei panni di parenti e amici dei due protagonisti, un simpaticissimo Gianluca Sportelli e l’ex Iena e figlia d’arte Elena Di Cioccio che si diverte e reinterpretare se stessa in chiave divistica e snob.

Didattico, utile per approfondire un problema che ci tocca tutti e, a tratti, divertente: davvero un piccolo miracolo.

Pro

Contro

Scroll To Top