Home > Report Live > Coma Cose: tante anime lattine al Circolo Magnolia di Milano, report live

Coma Cose: tante anime lattine al Circolo Magnolia di Milano, report live

A uno anno dall’esordio battezzato “Inverno Ticinese”, il progetto di Fausto Lama (Zanardelli) e Francesca Mesiano alias California, per gli amici Coma Cose, si è aggiudicato il titolo di “duo rap rivelazione”. E qui si parla di una vera e propria rivelazione, del resto conosciamo benissimo la loro storia e forse è anche per questo che ci piacciono così tanto. Tantissimi presenti all’appello per uno degli appuntamenti più attesi di fine estate, proprio al Circolo Magnolia di Milano, ormai covo familiare per loro. Sono le 22.30 e puntualissimi eccoli sul palco, belli carichi, insieme alla band. “Milano ci siete o no?…”Anima Lattina” dà il via a un susseguirsi di brani del primo EP che insieme agli ultimi brani “Post-Concerto” e “Nudo Integrale” fanno esaltare il pubblico per l’intero concerto. Si continua con “Deserto”, “Pakistan” “Nudo Integrale” e tutti gli altri pezzi che ormai conosciamo a memoria (questo è un invito a fare uscire prima possibile il prossimo disco). “Abbiamo una sorpresa per voi, una canzone d’amore“, annuncia Francesca. Esordisce con una cover un po’ inaspettata, “Acido Acida” di Prozac+. La protagonista è soltanto lei, e sembra che il pubblico gradisca questa scelta. In realtà lo stesso duo aveva confessato in un’intervista di stimare particolarmente i Prozac+ e quindi quale occasione migliore per omaggiarli? Soprattutto dopo la loro recentissima apparizione al Mi Ami Festival dello scorso maggio.

I Coma Cose hanno un grande potere in mano. Sapete quale? La semplicità. Sono talmente semplici e simpatici (oltre al talento ormai appurato, e infatti sono inseritissimi nell’ambiente) che in pochissimo tempo sono riusciti a farsi spazio su quell’Arca di Noè che negli ultimi tempi fluttua nel panorama musicale alternativo.

Due bis “Anima Lattina” e “Post-Concerto”, ma prima di salutarci il doveroso selfie con il pubblico. Adesso, amici di Milano, tocca prepararci al prossimo inverno ticinese…

Il tour estivo si conclude con gli ultimi due appuntamenti: il 14 settembre all’evento Tutto Molto Bello (Bologna) e il 27 settembre al Poplar Festival (Trento).

Ciao anime lattine!

Scroll To Top