Home > Rubriche > Coming Soon > Dal 14 ottobre – This Must Be The Place è il film da vedere

Dal 14 ottobre – This Must Be The Place è il film da vedere

Prendete due attori giovani e sexy. Metteteli ad interpretare due ragazzi che decidono di essere amici di letto, ma poi si accorgono di provare qualcosa l’uno per l’altro. Mescolate il tutto e otterrete una ricetta che sa di già gustato. Stiamo parlando proprio di “Amici Di Letto” (“Friends With Benefits”) con Justin Timberlake e Mila Kunis. Valore aggiunto potrebbero essere i comprimari: Emma Stone, Woody Harrelson, Patricia Clarkson, Richard Jenkins, Andy Samberg, Jenna Elfman, Bryan Greenberg.

Si prosegue con l’animazione di “Arrietty“, sceneggiato da Hayao Miyazaki e diretto da Hiromasa Yonebayashi. Il film, tratto dai racconti di Mary Norton, narra della storia d’amore tra una quattordicenne alta poco più di 10 cm che vive con la famiglia sotto le assi di un appartamento e un ragazzo in convalescenza. La poesia e l’eleganza saranno sicuramente di casa.

Molto più fracassone e meno emozionante sembra invece “Cowboys & Aliens“, diretto dal mattacchione Jon Favreu e interpretato da Daniel Craig, Olivia Wilde, Jon Favreau, Harrison Ford, Sam Rockwell, Paul Dano, Clancy Brown, Keith Carradine, Noah Ringer e Abigail Spencer. Un cast coi controfiocchi per questo action un po’ atipico che va a mescolarsi col western e il fantascientifico. Speriamo solo che non ne venga fuori un bel papocchio.

Ancora più pericolosa la sfida di Paul W.S. Anderson, al timone de “I Tre Moschettieri” (“The Three Musketeers”), che vede gli interpreti Milla Jovovich, Orlando Bloom e Christoph Waltz. Anche in questo caso il rischio macchietta e fracassonata è veramente dietro l’angolo.

Produzione italo-spagnola, con alle spalle il nome di Valeria Marini che compare anche tra gli interpreti, “I Want To Be A Soldier” narra di un ragazzino che, sentendosi trascurato dai genitori per l’arrivo di due gemellini, comincia a guardare sempre più insistentemente la tv, rimanendo affascinato dalle immagini di guerra. La sensazione, magari smentibile, è che lo stesso non avverrà allo spettatore di fronte allo schermo cinematografico…

Si conclude con la vera bomba della settimana, e non solo. Stiamo parlando dell’ultima fatica cinematografica del grande Paolo Sorrentino, “This Must Be The Place“, interpretato da Sean Penn e Frances McDormand. Il protagonista è Cheyenne, ex musicista in viaggio sulle tracce di un criminale nazista che aveva perseguitato suo padre. Basterà guardare il trailer e non potremo resistere alla tentazione di correre al cinema.

Scroll To Top