Home > Rubriche > Coming Soon > Dal 17 dicembre – Tra cinepanettoni, action, fantasy e commedie

Dal 17 dicembre – Tra cinepanettoni, action, fantasy e commedie

Correlati

Settimana ricca ed interessante, con un po’ di titoli che fanno gola agli appassionati del cinema e agli occasionali avventori.

Si parte con “The Tourist” che vede come protagonisti Johnny Depp e Angelina Jolie, attorniati da Paul Bettany, Rufus Sewell e Timothy Dalton. Girato a Venezia vanta nel cast anche attori italiani quali Nino Frassica, Raoul Bova e Christian De Sica. Il turista del titolo è ovviamente Depp che si ritroverà incastrato dal fascino e dalla bellezza della Jolie. Sembrerebbe cosa da poco, ma quasi sicuramente attirerà tantissimi spettatori.

Per gli amanti del fantasy sarà impossibile perdersi “Le Cronache Di Narnia: Il Viaggio Del Veliero” (“The Chronicles Of Narnia: The Voyage Of The Dawn Treader”) e unirsi al principe Caspian e a tutti i loro eroi preferiti per salvare Narnia e arrivare ai confini del Mondo. Non dovremo andare molto lontano, invece, per trovarlo in qualche sala, visto che sarà sicuramente molto ben distribuito.

Sul fronte animazione abbiamo “Megamind“, doppiato da attoroni della commedia americana come Will Farrell, Ben Stiller, Tina Fey, Jonah Hill e David Cross, ma arricchito anche dalla voce di interpreti come Brad Pitt e Justin Theroux. Il protagonista ha in mente di conquistare il mondo, ma viene sempre ostacolato da Metro Man, fino a quando accidentalmente non lo uccide. Il povero Megamind, senza un nemico da contrastare, cede alla tristezza e decide di costruirsi egli stesso un nuovo antagonista. Sembrerebbe un film non solo divertente, ma anche con qualcosa da dire.

Sergio Castellitto arriva con la sua terza regia cinematografica e si avvale di un cast composto da egli stesso, Laura Morante, Marco Giallini, Gianfelice Imparato, Barbora Bobulova, Lola Ponce ed Enzo Jannacci. Un miscuglio che non promette benissimo per raccontare la storia di due genitori che, sollevati dal fatto che la figlia abbia lasciato un ragazzo che a loro non piaceva, si ritroveranno a conoscere il nuovo fidanzato, che forse sarà anche peggio. Speriamo “La Bellezza Del Somaro” non provochi la stessa reazione allo spettatore …

E puntuale come la morte o le tasse, scegliete voi, arriva il cinepanettone di quest’anno, intitolato “Natale In Sudafrica” e interpretato dal solito Christian De Sica, insieme a Massimo Ghini, Max Tortora, Giorgio Panariello, Belen Rodriguez e Serena Autieri. Se piuttosto che il cinema, amate la banalità e la volgarità, elementi che quasi sicuramente caratterizzeranno anche questo capitolo di una saga infinita, allora questo potrebbe essere il film per voi.

Rimanendo in tema cinepanettone, tornano sul grande schermo anche Aldo, Giovanni e Giacomo per questa pellicola intitolata “La Banda Dei Babbi Natale“, nella quale i tre si ritroveranno in questura proprio la notte della vigilia di Natale e dovranno riuscire a scagionarsi prima di mezzanotte se non vogliono perdersi la festa. Se proprio dobbiamo scegliere tra i due, questo sembrerebbe essere il male minore.

Per alzare il tiro, invece, possiamo rivolgerci al nuovo film di Sam Mendes, che dopo il dramma di “Revolutionary Road”, ci propone la commedia di “American Life” (“Away We Go”), i cui protagonisti aspettano un bambino ma si ritrovano davanti ad un bivio: dopo la partenza dei genitori di lui per l’Europa, in quale posto si stabiliranno per crescere il nascituro? Il regista affronta un genere per lui nuovo e sembra offrirci una pellicola fresca, leggera e divertente.

Il regista Jean-Pierre Jeunet torna al cinema con “L’Esplosivo Piano Di Bazil” (“Micmacs à Tire-Larigot”), il cui protagonista decide di vendicarsi di chi gli ha rovinato la vita, escogitando un piano malefico nei confronti della ditta produttrice del proiettile che gli si è conficcato nella testa in seguito ad una sparatoria in cui è stato accidentalmente coinvolto. Aiutato da strambi amici, l’uomo farà di tutto per raggiungere il suo obiettivo. Pare proprio un film bizzarro e stralunato, che potrebbe conquistare per la sua particolarità e originalità.

Scroll To Top