Home > Rubriche > Coming Soon > Dal 20 aprile – To Rome With Love sbaraglia la concorrenza

Dal 20 aprile – To Rome With Love sbaraglia la concorrenza

L’incontro tra due stili di danza molto differenti, quella da strada e la salsa, sarà al centro di “Streed Dance 2 - 3D“, storia dell’incontro tra due ballerini che sicuramente finiranno per innamorarsi. Quasi sicuramente non accadrà lo stesso per lo spettatore nei confronti del film…

Film italiano incentrato su una ragazzina quindicenne affetta da anoressia, “Maledimiele” potrebbe colpire potentemente o mancare totalmente il bersaglio. Basterebbe anche trovarsi nel mezzo.

Dalla Corea del Sud, invece, il film d’animazione “Leafie – La Storia Di Un Amore” (“Madangeul Naon Amtak”): una gallina di allevamento riesce a scappare dalla sua prigionia, ma sul suo cammino incontra una terribile donnola, dalla quale riuscirà a salvarsi solo grazie all’aiuto di un’anatra. La metafora è sicuramente dietro l’angolo, ma al momento non riusciamo a percepirla.

Docufilm dai toni drammatici, “Roba Da Matti” è ambientato a Casamatta, casa di cura per disagiati mentali sita in Sardegna, a Quartu Sant’Elena. Il rischio è quello della chiusura a causa delle spese sempre più ingenti a cui l’associazione che se ne occupa non riesce più a far fronte. Con la speranza che ciò non avvenga, siamo comunque interessati al tema di fondo.

Di tutt’altra pasta è “Una Spia Non Basta” (“This Means War”) in cui Reese Witherspoon, Tom Hardy e Chris Pine sono al centro di un’action-comedy. I due ragazzi, spie di professione per la CIA, si accorgono di amare la stessa donna e cominciano a lottare per conquistarla. Davvero non c’erano più idee?

Si conclude in bellezza col sempre atteso ritorno del grande Woody Allen che stavolta ha ambientato il suo “To Rome With Love” proprio nel nostro paese. Nel cast oltre al regista stesso, Alec Baldwin, Roberto Benigni, Penélope Cruz, Judy Davis, Jesse Eisenberg, Greta Gerwig, Ellen Page, Antonio Albanese, Ornella Muti e Riccardo Scamarcio. Sperando che non si tratti di uno dei pochi passi falsi di Allen, cosa aspettiamo?

Scroll To Top