Home > Rubriche > Coming Soon > Dal 6 marzo – Verso l’eden con un Wrestler e la Pantera Rosa

Dal 6 marzo – Verso l’eden con un Wrestler e la Pantera Rosa

Correlati

Poche uscite, questo week-end. Poche ma tutte a loro modo invitanti, a partire da “The Wrestler” di Darren Aronofsky che, dopo il Leone d’Oro all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, ha racimolato premi e candidature un po’ ovunque, tra Golden Globe, Bafta e Oscar, soprattutto grazie alla prova di Mickey Rourke.

Eva Mendes è invece la protagonista di “Live! – Ascolti Record Al Primo Colpo“, aspra e inquietante commedia incentrata sull’invenzione di un reality show estremo nel quale i concorrenti si sfidano alla roulette russa.

Commedia di tutt’altro genere è “La Pantera Rosa 2” (“The Pink Panther 2″) che vede Steve Martin vestire nuovamente i panni dell’ispettore Clouseau, dopo il primo capitolo uscito in sala tre anni fa; tra gli attori si notano Jean Reno, Emily Mortimer e, in ruoli di contorno, Alfred Molina, John Cleese, Lily Tomlin, Jeremy Irons.

Zack Snyder, dopo “300″, torna ai fumetti dirigendo “Watchmen“, adattamento delle tavole di Alan Moore dedicate appunto alle cupe avventure dei cosiddetti guardiani, supereroi ormai banditi che si troveranno a dover tornare in azione.

Tra ispirazione da un testo teatrale, come molti dei film usciti ultimamente, da “Frost/Nixon” a “il Dubbio”, l’ultima pellicola di Enzo Monteleone, “Due Partite” tratto da una pièce teatrale di buon successo scritta da Cristina Comencini che vanta un cast al femminile piuttosto ricco, in cui spiccano Paola Cortellesi, Margherita Buy, Marina Massironi, Alba Rohrwacher.

Di co-produzione italiana è anche “Verso L’Eden” (“Eden Is West”), il film di Costa-Gavras sul difficile viaggio verso l’Europa di un emigrante clandestino interpretato da Riccardo Scamarcio.

Film interessanti, dunque. Storie diverse, generi diversi e interpreti di tutti i tipi: ce n’è abbastanza per passare un fine settimana pieno e piacevole, in preparazione ad una primavera cinematografica che sta lentamente maturando e che non mancherà di produrre gustosi frutti.

Scroll To Top