Home > Rubriche > Coming Soon > Dall’11 novembre – L’entusiasmo stenta a manifestarsi

Dall’11 novembre – L’entusiasmo stenta a manifestarsi

Claudio Santamaria è tra i protagonisti de “I Primi Della Lista“, film ispirato a fatti realmente accaduti nel 1970. Siamo a Pisa e il cantautore Pino Masi, che scrive canzoni di lotta, reagisce come meglio può all’annuncio di un vero e proprio colpo di stato, scaturito da una lotta interna, a cavallo del ’68. Ad affiancarlo due giovani liceali che sognano di poter suonare insieme a lui e che lo seguono anche fuori città. Speriamo che anche il film si faccia seguire…

Dal politico al rosa di Pupi Avati con “Il Cuore Grande Delle Ragazze” interpretato da Micaela Ramazzotti e Cesare Cremonini e ambientato negli anni ’30. Al centro due famiglie di contadini e di proprietari terrieri e l’impellenza di sistemare i rispettivi figli. Diceva Capossela: “rosa come un romanzo di poca cosa”…

Sul lato animazione abbiamo “Il Re Leone 3D“, un grande classico della Disney piegato all’imperante moda cinematografica sempre più ingerente. Magari per i più piccini potrebbe essere un’attrattiva verso la storia del piccolo leone.

Sul fronte fantasy, invece, abbiamo “Immortals” interpretato da Henry Cavill, Freida Pinto, Mickey Rourke, Kellan Lutz, Isabel Lucas, Luke Evans, John Hurt e Stephen Dorff, con protagonisti il re Iperione e Teseo che lottano rispettivamente per la conquista dell’Olimpo e la salvezza del mondo. La fracassonata è proprio dietro l’angolo, insomma.

Non poteva mancare l’onnipresente sequel con “Lezioni Di Cioccolato 2“, sempre con il buon Luca Argentero questa volta affiancato da Vincenzo Salemme e Angela Finocchiaro. Se siete in carenza di zuccheri potrebbe fare al caso vostro.

Immancabile anche la classica commedia sentimentale americana con questo “One Day“, interpretato da Anne Hathaway, Jim Sturgess, Patricia Clarkson e Romola Garai, e incentrato su due grandi amici che, pur seguendo strade diverse, in qualche modo finiranno per unirsi. Qui dietro l’angolo, invece, c’è il rischio diabete, più che col cioccolato di cui sopra.

Direttamente dal Festival del cinema di Roma arrivano infine, oltre ad Avati, “Il Mio Domani” di Marina Spada con Claudia Gerini nei panni di una donna in carriera che deve rimettere in sesto la sua vita privata e “Il Paese Delle Spose Infelici” con al centro un gruppo di ragazzini di strada appassionati di calcio e desiderosi di riscattarsi da una vita poco promettente. Non sembrano il massimo dell’originalità, ma “nel paese dei ciechi chi ha un occhio solo è un re”.

Scroll To Top