Home > Recensioni > Deeds Of Flesh: Of What’s To Come
  • Deeds Of Flesh: Of What’s To Come

    Deeds Of Flesh

    Loudvision:
    Lettori:

Spietati

Accorrete tutti, il sanguinolento mondo del brutal, uno dei sotto-generi più geniali ed evolutivi della musica dura, ci regala un’altra perla, stavolta targata Deeds Of Flesh. Un bel respiro e schiacciamo il tasto “Play” dello stereo.

Apnea.

Riapriamo gli occhi in un nuovo mondo dove innumerevoli lame corrono velocissime e si incrociano intorno a noi: è il tornado delle chitarre, un vortice furioso che mai si interrompe, se non in brevi momenti melodici, preludio al ritorno inesorabile della furia. Come vuole il trend attuale del genere, lo sforzo tecnico ha fatto fare un grosso passo in avanti anche ai Nostri, con innumerevoli assoli acidissimi a dimostrarlo. Dal cielo piove fitta la grandine nera della sezione ritmica, creando un suono così possente, così corposo da togliere il fiato. La voce, per il resto, fa bene il suo sporchissimo lavoro.

Se questi sono ingredienti necessari della buona ricetta del brutal, i DOF ci aggiungono il classico quid in più: l’ispirazione, la creatività, l’amore per la causa verrebbe da dire. Vale la pena dunque ascoltare almeno brani come “Waters Of Space”, “Unearthly Invent” o “Virvum”, pezzi per altro nient’affatto orecchiabili, per rendersi conto della bontà della proposta in esame. Il disco scorre in maniera talmente serrata che, quando finisce e scende il silenzio, sembra siano passati solo pochi minuti di una canzone unica suddivisa in più parti complementari.
.
Il death metal non teme crisi di alcun tipo, lunga vita al death.

Spietati, intransigenti, talentuosi. Questi sono i Deeds Of Flesh del 2009, una band (sorprendetemente?) destinata a marcare col fuoco il panorama musicale estremo. Possiamo solo sperare che “Of What’s To Come” sia solo la prima di un gran numero di mazzate sonore sui denti a base di riff a 100 all’ora, perché di dischi così compatti, potenti e articolati non ne escono molti in un anno.

Pro

Contro

Scroll To Top