Home > Recensioni > Depeche Mode: Tour Of The Universe: Barcelona 20-21/11/2009
  • Depeche Mode: Tour Of The Universe: Barcelona 20-21/11/2009

    Depeche Mode

    Loudvision:
    Lettori:

Più vivi che mai

Pionieri dell’elettronica, mostri da palcoscenico, ganzi all’ennesima potenza. Ovviamente, inglesi.
Il 2008 fu l’anno cruciale per i Depeche Mode: un tumore colpì Dave Gahan e si pensò al peggio. Eppure, essendo proprio loro e non un’altra band, rieccoli girare il mondo per promuovere “Sounds Of The Universe”, di cui quest’ultima registrazione live è una testimonianza alquanto rilevante.

Barcellona entra in simbiosi con le voci suadenti di chi ha incontrato la musica nei garage degli anni ’80, durante l’adolescenza, quando si giocava ancora con i sintetizzatori, mica con la Wii.
Ogni singola nota emessa è un’emozione intensa, che fa venire il magone sia al pubblico presente sia a chi sta a sentire da casa, direttamente seduto in poltrona.

Coloro che ebbero la fortunatissima chance di vedere siffatti personaggi in carne ed ossa non potranno che essere d’accordo sul fatto che questo LP – denso di contenuti speciali e bonus track, nonché disponibile pure in formato DVD – sia un acquisto must. Chiunque affermi il contrario non ha probabilmente colto il significato della vita né lo comprenderà col passare del tempo.
Da “I Feel You” a “Wrong”, da “Jezebel” a “Stripped”, il gruppo fa rivivere i successi degli anni d’oro e li fa interloquire con le nuove tracce: qualcosa di indescrivibile.

Pro

Contro

Scroll To Top