Home > Report Live > Detonazioni dal vivo!

Detonazioni dal vivo!

L’ora è tarda, le band di spalla danno forfait, il locale scoppia di persone e sono tutti lì per loro. Gli Exilia non si fanno attendere e detonando tre canzoni di fila aprono la serata, lasciando senza fiato e senza udito. Masha sembra più grintosa che mai, infila un urlo dietro l’altro esibendosi nel suo miglior cantato, il pubblico è tutto pressato sotto il palco e nel locale non si gira, bisogna ascoltarli questi ragazzi, sentire come sanno buttare giù i muri con sezioni ritmiche mastodontiche e insieme riescono ad incantare con arie davvero impossibili da dimenticare.

Dopo dieci minuti di concerto si è già sudati e si ricordano tutti i ritornelli… ma i ragazzi non hanno certo finito la benzina, anzi. Da metà concerto in avanti, dopo un intermezzo più disteso, si lanciano in un’ultima sequenza di pezzi memorabili, tra cui due inediti dal nuovo album di prossima uscita per la AFM Records, presentati in anteprima, anch’ essi segnati dal gusto tutto italiano degli Exilia e dalla loro grinta. Una tacca in più sul cinturone!

Anche questo live della band è stato ben al di sopra della media, energico ma senza sbavature, dritto in faccia come un pugno ma senza esibizionismo… Gli Exilia sanno fare ottima musica e la sanno proporre benissimo, tanto di cappello ad una band che sa come tirare la gente dentro ad un locale a sentire un po’ di sano rock!

Scroll To Top