Home > Rubriche > Eventi > Disney On Ice: Facciamo festa!

Disney On Ice: Facciamo festa!

Non importa quanti anni abbiamo oggi, tutti abbiamo almeno un ricordo d’infanzia legato a un personaggio della Disney. L’azienda americana,però, non è solo fumetti e parco giochi, ma organizza anche spettacoli dal vivo che portano i suoi personaggi più noti in giro per il mondo. Quest’anno in particolare sbarcherà a Firenze, Roma e Torino con “Disney On Ice – Facciamo Festa!”, uno spettacolo su ghiaccio che coinvolge più di 50 personaggi Disney con numeri da colossal: 155 costumi con un totale di oltre 90 metri di tessuto, l’illuminazione è composta da 180 luci, ogni sera vengono fatti volare 70 palloncini.

“On ice” non mancheranno Minnie e Topolino, che festeggeranno col Cappellaio Matto e Alice il suo “Felicissimo Non Compleanno”, ma ci sarà anche il momento romantico col “Ballo Reale di San Valentino” che vedrà protagoniste tutte le Principesse Disney. I cattivi avranno uno spazio tutto loro con la “Notte di Halloween”. Alla conferenza di presentazione dello spettacolo che si terrà al Palalottomatica di Roma dal l 29 novembre al 2 dicembre, abbiamo incontrato Ermes Bonini, produttore nazionale dello show, che ci ha raccontato qualcosa in più sull’evento.

Cosa vi aspettate da questo show?
Giovedì iniziamo a Firenze dove mi aspetto un pubblico molto caldo perché i fiorentini sono sanguigni e sono dei grandi appassionati di spettacoli. Tra l’atro noi torniamo a Firenze dopo ben 26 anni! Poi saremo a Roma in questo splendido palasport che è il Palalottomatica, essendo circolare è l’ideale, perché consente di vedere da tre punti di vista anche abbastanza da vicino. Poi toccheremo il tempio del ghiaccio, il Palavela di Torino, dove si sono tenute le Olimpiadi invernali.

Come mai non scendete più a sud di Roma?
Questo è un problema di strutture: non ci sono strutture così grandi e attrezzate per poter ospitare questi show. A noi dispiace veramente tanto perché siamo sommersi da richieste di siciliani, calabresi, pugliesi, campani. Io credo che in una città grande e importante come Napoli prima o poi dovrà essere realizzato un palasport.

Tornando allo spettacolo, come mai avete scelto proprio il ghiaccio come elemento?
Il ghiaccio ha delle particolarità. Prima di tutto lo si vede da una posizione più alta rispetto alla pista ed è in grado di prendere colore, per cui vedremo il fuoco sul ghiaccio e tutta una serie di altri effetti. Il ghiaccio è in grado di creare uno stage che cambia continuamente immagine e situazione. In più la dolcezza dello scivolare sul ghiaccio dei pattinatori dà eleganza allo spettacolo.

Abbiamo letto che coinvolgerete anche i bambini nello show.
Assolutamente! Loro sono il nostro pubblico! Parteciperanno dall’inizio, poi per qualche piccolo fortunato ci sarà una sorpresona, una torta di compleanno bellissima.

Però anche nei genitori risvegliate tanti ricordi…
Come disse un giornalista che fece un’indagine sul nostro pubblico, noi abbiamo dai 3 agli 83. Il nostro spettacolo sul ghiaccio ha una lunga storia, questo è il 30° che realizziamo, per cui ha vissuto tante generazioni. Ci sono appassionati che vengono anche da soli, anche signori in età, coi capelli bianchi. Il pubblico adulto va volentieri a vedere Disney perché è un momento di gioia, di serenità, è uno spettacolo positivo, con contenuti non violenti. È un modo per tornare un po’ come si era.

Certo in un momento di crisi economica come questo bisogna anche pensare al costo del biglietto. Voi come vi siete regolati?
Abbiamo diversi tipi di biglietto, partono da 20 euro, e abbiamo fatto dei pacchetti famiglia, due adulti e due bambini, a prezzo scontato. Ci saranno anche sconti per i gruppi. Abbiamo cercato di frammentare i prezzi proprio per dare la possibilità a più persone di venire a vederci. Questa è una grande produzione, ci lavorano più di 100 persone, viaggiamo con più di 20 Tir, quindi abbiamo anche dei costi da coprire.

Vuole salutare i lettori?
Venite tutti a divertirvi e fate festa con noi! Con Disney On Ice!

Questi i prezzi dei biglietti e gli orari degli spettacoli a Roma:

Roma – Palalottomatica

Dal 29 novembre al 2 dicembre 2012

Giovedì 29: ore 19:00

Venerdì 30: ore 19:00

Sabato 1: ore 11:30; 15:30; 19:00

Domenica 2: ore 11:30; 15:30

Prezzo biglietti:

Parterre: 45,00 + 4,50

Trib. centrale: 36,50 + 3,50

Trib. laterale: 31 + 3,10

II SETT centrale: 26,00 + 2,60

II SETT laterale: 20,00 + 2,00

Pacchetti famiglia (4 persone):

Trib. Centrale: 33,00 + 3,30 = 36,30

Trib. Laterale: 28,00 + 2,80 = 30,80

II SETT centrale: 23,00 + 2,30 = 25,30

II SETT laterale: 18,00 + 1,80 = 19,80

(sconto del 10 % sul prezzo del biglietto e sulla prevendita)

Scroll To Top