Home > Recensioni > Una donna per amica
  • Una donna per amica

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

Francesco (Fabio De Luigi) e Claudia (Laetitia Casta) sono amici da anni: uniti, complici, attaccatissimi l’uno all’altra. Senza gelosie né complicazioni sentimentali. Ma il tempo passa e mentre l’età adulta impone scelte e doveri, un’amicizia così forte rischia di diventare un problema. Di sicuro lo è per Lia (Valentina Lodovini), la nuova compagna di Francesco. E poi c’è Giovanni (Adriano Giannini), di cui si innamora Claudia.

“Una donna per amica” è la nuova commedia di Giovanni Veronesi, che l’ha scritta con Ugo Chiti sviluppando una vecchia idea nata da una chiacchierata con Francesco Nuti (vedi l’incontro stampa con regista e cast). I temi non sono inediti ma la confezione è curata, il cast variegato (vedi tutte le foto) e il risultato gradevole.

Malgrado il grosso cuore rosso disegnato sulla locandina, “Una donna per amica” non è una storia romantica. È una commedia drammatica, con personaggi a tratti sgradevoli e situazioni più realiste della media. Così, pur tra passaggi narrativi prevedibili, ingenuità interpretative e personaggi di contorno scritti con superficialità, il film si fa guardare: ha una storia, un punto di partenza e uno di arrivo. In mezzo, per chi apprezza la comicità di Veronesi, tanti sorrisi e qualche risata.

Pro

Contro

Scroll To Top