Home > Recensioni > Dounia & Marta Collica: Silent Town
  • Dounia & Marta Collica: Silent Town

    Viceversa Records / audioglobe

    Data di uscita: 27-05-2016

    Loudvision:
    Lettori:

Il 27 maggio uscirà “Silent Town” di Dounia &Marta Collica, Viceversa Records / Audioglobe.

Disco emozionale e che uscirà per Viceversa, l’incontro tra i Dounia e Marta Collica mette insieme i 4 punti cardinali della musica: l’Occidente del folk anglo-americano, l‘Est del canto mediorientale, il Nord del melting berlinese e il Sud dell’accoglienza siciliana.

Nelle 9 tracce, dove l’inglese della Collica si sposa con l’arabo di Faisal Taher, il disco si affranca dai generi musicali d’origine in una dimensione emozionale quasi onirica

I loro mondi musicali sono molto distanti, ma entrambi condividono la voglia di mettersi in gioco proprio su territori sconosciuti.

Così, in occasione di un concerto che i Dounia hanno tenuto per l’Associazione Musicale Etnea, al Teatro Odeon di Catania è nata l’idea di ospitare Marta e provare a ri-suonare un paio di sue ballads. Quella stessa sera, nel back stage a fine concerto, ha preso corpo l’idea di estendere la collaborazione, scrivere alcuni brani originali, (ri)arrangiarne altri e dar vita a questo lavoro.

Un intreccio ed un alternarsi affascinante di word music dal sapore mediorientale e folk low fi, reso ancora più intenso dalla voce di Marta e dall atmosfere arabe di Faisal Taher e dei Dounia.

«Le distanze tra i linguaggi musicali sono spesso soltanto delle pregiudiziali, per quanto mi riguarda la distanza è uno spazio percorribile – commenta Vincenzo Gangi, chitarrista dei Dounia».

Pro

Contro

Scroll To Top