Home > Recensioni > Edge of Tomorrow – Senza domani
  • Edge of Tomorrow – Senza domani

    Diretto da Doug Liman

    Data di uscita: 29-05-2014

    vai alla scheda del film

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

William Cage (Tom Cruise) è un maggiore dell’esercito USA che, in un futuro prossimo, viene spedito a combattere in prima linea a causa di un’insubordinazione. Peccato che proprio allora la terra sia in rotta con alieni chiamati Mimics e che Cage abbia zero esperienza nei combattimenti frontali: non a caso viene eliminato a pochi minuti dal suo primo scontro.

Straordinariamente però Cage non muore: si risveglia il giorno precedente la battaglia, rivivendola in loop senza riuscire, a causa dell’inesperienza, a cambiare la propria sorte. Per prepararsi al meglio decide così di rivolgersi a Rita Vrataski (Emily Blunt), una soldatessa delle forze speciali che lo addestra a combattere ed è l’unica a credere nella sua storia. Grazie ai loro sforzi, i due riescono a progredire sempre più in quella che sembra una battaglia persa in partenza, spingendosi fino a individuare il cervello delle forze nemiche…

Edge of Tomorrow” inserisce il  motivo del “viaggio nel tempo” in una storia d’azione, determinando così degli spunti riflessivi: per far procedere la storia, i personaggi non devono proiettarsi dopo gli eventi che hanno vissuto ma sfruttare al meglio ciò che già conoscono; solo scegliendo la strategia migliore potranno finalmente andare avanti.

La regia è abile anche nel mostrare un altro effetto collaterale del loop temporale, cioè la difficoltà di Cage nel relazionarsi agli altri: dopo le resurrezioni per lui è naturale avere confidenza con Rita e i commilitoni, lo stesso però non vale per loro perché dopo ogni “resettaggio” è come se lo vedessero per la prima volta.

A tutto ciò si aggiunga lo humour di certe sequenze, che vedono il protagonista nel tentativo di allontanarsi dall’esercito, finendo per eliminarsi per sbaglio; oppure quando, nel corso degli allenamenti, Rita elimina Cage tra le proteste di quest’ultimo come rimedio agli infortuni.

Edge of Tomorrow” è un film gradevole, che unisce la leggerezza dell’action movie alle problematiche del viaggio temporale.

Pro

Contro

Scroll To Top