Home > Rubriche > Music Industry > Esplodono visite e contenuti!

Esplodono visite e contenuti!

Per la serie strano ma vero, ancora news dal fronte tubo. Giungono infatti a ritmo settimanale novità commerciali riguardanti la piattaforma che proprio qualche giorno fa ha ufficialmente annunciato di aver raggiunto il miliardo di visite al giorno. Considerando i relativi utili, si tratta senz’altro di una bella notizia per Chen e Hurley, ma lo è sicuramente di più per Google.

Nel complesso mosaico di marketing messo in piedi in questi mesi per rendere il tubo profittevole va ad aggiungersi il tassello di Channel 4. L’emittente britannica ha infatti siglato un accordo con la piattaforma il cui risultato sarà la trasmissione on demand, integrale e, ovviamente, gratuita dei suoi contenuti sul tubo. L’accordo diventerà pienamente operativo a partire dal 2010 – e solo in Inghilterra – e i suoi costi saranno sostenuti dalla pubblicità i cui proventi verranno poi divisi tra il tubo e Channel 4.

Secondo l’agenzia di marketing AdAge il 90% dei maggiori cinquanta pubblicitari ha annunci su YouTube, questo unito alla fortunata join venture con la quasi totalità delle major discografiche, sta assicurando il dato di crescita tanto auspicato nei mesi passati.

Il decollo, prima mancato e poi in procinto di, sembra essere ormai avviato.

Scroll To Top