Home > Zoom > Film a budget zero: “Ufo Race” di Andrea Ricca

Film a budget zero: “Ufo Race” di Andrea Ricca

Umani e alieni. Per una volta, però, niente scontri epocali né tenere amicizie. Solo una sana e spiritosa competizione automobilistica improvvisata dagli annoiati piloti di un’astronave extraterrestre, tra qualche innocua scorrettezza ai danni del concorrente umano e spiccato spirito sportivo.

È questa l’idea, semplice e immediata, alla base di “Ufo Race”, cortometraggio di 2 minuti e mezzo visibile gratuitamente su youtube; la componente fantascientifica del prodotto ha comportato un considerevole (almeno per una produzione così piccola, sia dal punto di vista della durata che del budget, praticamente inesistente) utlizzo di effetti speciali 3D, curati dal regista Andrea Ricca e piuttosto ben integrati con le riprese reali: si notano in particolare i miglioramenti tecnici apportati alla grafica tridimensionale rispetto al precedente corto “The Guardian”.

Un piccolo film letteralmente fatto in casa, dunque, secondo una prassi che, tanto per scelta artistica quanto per necessità economica, sta prendendo sempre più piede in Italia come all’estero: si pensi, ad esempio, a “Kiss Me Lorena”, lungometraggio di qualche anno fa completamente autoprodotto e scaricabile gratuitamente online.

L’Andrea Ricca di “Ufo Race”, pur avendo in mano strumenti necessariamenti limitati ed affidandosi a racconti che non vanno al di là di una simpatica gradevolezza, ha però il merito di uno sguardo ambizioso: sporcarsi le mani con la fantascienza, oggi, in Italia, ingegnandosi a costruire dal nulla effetti speciali di qualità, non è solo un’impresa notevole e degna di nota, è anche un’attestazione di coraggio. Forse con una maggiore apertura mentale da parte degli ambienti produttivi di casa nostra, certe idee ed energie creative potrebbero essere valorizzate in progetti di respiro più ampio: youtube è utile, ma non è abbastanza.

Scroll To Top