Home > Recensioni > Flogging Molly: Live At The Greek Theatre
  • Flogging Molly: Live At The Greek Theatre

    Flogging Molly

    Loudvision:
    Lettori:

Oggi in scena: folk irlandese!

“We’re Flogging Molly and this is what we do”.
È così che i sette si impossessano dell’enorme palco del Greek Theater di Los Angeles e per novanta minuti regalano puro folk, impeccabile e mozzafiato. Uno via l’altro propongono ventidue delle loro opere suonate senza sbavature e senza pause, se non per qualche sorso di Guinness.

Nel DVD, focalizzato molto più sulla band che sul contorno di pubblico, i primi piani in alta definizione colgono ogni dettaglio dello show, così come le frequenti inquadrature dall’alto offrono uno sguardo d’insieme dei musicisti all’opera.
Il doppio CD completa un prodotto senza dubbio allettante, che diventa imperdibile visto il prezzo consigliato di 15 euro.

Ascoltando i CD ci si immagina l’atmosfera di un locale affollato con la band stretta sul palco e un pubblico grintoso che poga sulle note più folkeggianti (esattamente quanto successo la scorsa estate al Rock In Idro).
E invece? E invece alle prime scene del DVD si nota subito qualcosa di stonato a cui non si aveva dato peso prima: il concerto è in un teatro! Teatrali sono le riprese, pulite e sempre nitide; teatrale il palco, così grande da rimanere semivuoto, e teatrale la platea: seggiolini rossi (!!!).
Con dieci persone di numero che pogano sottopalco e le restanti in fila ai propri seggiolini, va da sé che la bilancia ha pesato tutta verso la qualità delle immagini piuttosto che verso il coinvolgimento.

Pro

Contro

Scroll To Top