Home > Recensioni > Franz Ferdinand: Always Ascending
  • Franz Ferdinand: Always Ascending

    Domino Records / Self

    Data di uscita: 09-02-2018

    Loudvision:
    Lettori:

Se qualcuno mi fermasse per strada e chiedermi se conosco i Franz Ferdinand la mia risposta, per quanto istintiva, sarebbe “Come no, sono quelli di Take Me Out”. A riprova di ciò, non posso sostenere di essermi mai educato a dovere prima d’ora sulla produzione musicale della band scozzese, il che mi ha permesso di scoprire l’esistenza di ben altri 4 lavori oltre al ben più celebrato album omonimo (“Franz Ferdinand”, 2004). Pertanto, come è naturale che sia, le categorie di ascoltatori del gruppo revival rock credo si riducano a due categorie: quelli che si sono fermati al botto del primo disco, e coloro che, invece, hanno continuato ad esplorare la carriera musicale di Kapranos e soci (fatta di continue sperimentazioni all’insegna di un’unica ossessione: mantenere vivo l’impeto creativo).

Da questo punto di vista, “Always Ascending” (quinto album in studio della band riformata dopo l’abbandono di Nick McCarthy, in uscita il 9 febbraio 2018 per Domino Records) si presenta come un disco ricco non solo di esperimenti musicali (che al contempo non tradiscono il sound tipico dei Franz), ma anche di interessanti ispirazioni, che spaziano dai racconti di vita reale (come in “Loise Lane”, incentrata sulla desolazione di una single over 30), ai protagonisti storici della letteratura americana, con i quali immaginare di parlare dei problemi moderni della società civile (nel caso di “Huck & Jim”, ispirato dal romanzo picaresco di Mark Twain). Già dallo scorso 25 ottobre abbiamo potuto goderci un assaggio di questo intrigante lavoro grazie al rilascio della title track come singolo di lancio, ma state pur certi che vale la pena spingersi alla scoperta delle altre 9 tracce e anche solo rendersi conto (almeno per quelli che come me non erano molto preparati) che sì, i Franz Ferdinand non sono solo la loro hit “Take Me Out”.

Pro

Contro

Scroll To Top