Home > Rubriche > Ritratti > French Fun

French Fun

Ed ecco a voi una nuova sortita all’interno del colorito mondo della party-music, quella da saltellare tutti allegramente col sorrisone stampato in faccia e la birra che schizza qua e là. I Last Rapes of Mr Teach da Lione rischiavano seriamente di passare inosservati all’interno del novero sempre più ampio di band associabili al fenomeno Black Lips e, credetemi, sarebbe stato un bel peccato nonché un serio errore di calcolo, ora vedremo il perché.

Il trio francese propone con convinzione una divertente miscela di rock n roll, garagepunk e country blues che, pur non scevra da sotterranee influenze psichedeliche, trae linfa ed ispirazione più dalle vibrazioni magnetiche di gruppi come i Brimstone Howl che dalla genialità sbarazzina degli idoli del flower punk. Quel che risulta dall’addizione è un suono che non tradisce le proprie influenze, anzi le tiene bene in vista senza però rinunciar a sfoderare quel tocco di personalità che sta permettendo ai ragazzi di uscire dal mucchio selvaggio e di farsi un nome.

Le uscite in vinile sono numerose ma recenti e non facili da reperire ed ancor più difficile è trovare online mp3 scaricabili: il consiglio ai curiosi è quello di aprire il myspace del gruppo e farsi li un’idea, oppure di tenere bene aperti gli occhi nella pagina dei concerti, ché i ragazzi non sono nuovi a puntate incendiarie nella nostra penisola. Se ancora non siete convinti ascoltate “I Saw a Corpse”, piccolo inno alla ballabilità musicale, ed auguratevi che passino dalle vostre parti.

Scroll To Top