Home > Recensioni > Fuori dal Coro

Nella profonda e torrida Sicilia, Dario e Nicola (Dario Raimondi e Alessio Barone) sono due giovani amici disoccupati. Passano il tempo a fumare canne, girando allegramente in due su uno sgangherato motorino, il tutto sullo scenario dei magnifici tramonti dell’isola.

Pensando a come sbarcare il lunario, ipotizzando perlopiù idee tendenti all’illegalità, sorge a sorpresa la possibilità di trovare finalmente un buon lavoretto presso il rinomato professore del paese.

Dario accoglie con entusiasmo la nuova opportunità, senza far caso a certi piccoli dettagli, come il doversi recare a Roma per consegnare una busta dal misterioso contenuto, o il ritrovarsi catapultati in un’avventura tra temibili gangter (tra cui Alessandro Schiavo).

Ecco “Fuori dal Coro”: la prima creatura filmica di Sergio Misuraca, regista debuttante la cui storia formativa affonda le sue radici in un ristorante di Los Angeles (tra i cui proprietari c’era anche Robert De Niro), dove ha avuto il privilegio di soddisfare vari stomaci famosi.

La produzione della pellicola è interamente indipendente (distribuita da Microcinema) e il regista racconta con grande soddisfazione ogni difficoltà superata nella realizzazione del progetto.

E in effetti in “Fuori dal Coro” si respira ampiamente la sua conclamata passione per Quentin Tarantino e Martin Scorsese. Per non parlare della sceneggiatura, senz’altro ben scritta, considerando la struttura discorsiva delle sequenze, dinamiche e brillanti nel sviluppare il racconto. Ottima anche la fotografia, di proprietà di Giuseppe Pignone, curata nelle luci dei paesaggi così come nelle serate tra i semafori di Roma.

L’ingenuità interpretativa degli attori distoglie però l’attenzione dalla storia e rischia di offuscare i meriti del soggetto e della stesura narrativa. È un piccolo prezzo da pagare quando su un potenziale si investe sempre a metà. Ma, probabilmente, vedere il proprio sogno finalmente sul grande schermo, vale molto più di una prova attoriale da ovazione.

Pro

Contro

Scroll To Top