Home > Rubriche > Eventi > Future Film Festival 2009: Presentato il programma

Future Film Festival 2009: Presentato il programma

Con una conferenza stampa svoltasi lo scorso 20 gennaio nei locali della Casa del Cinema di Roma, è stato presentato il programma della prossima edizione del Future Film Festival di Bologna. La rassegna annuale, giunta all’undicesima edizione, avrà luogo nel periodo tra il 27 gennaio e il 1° febbraio 2009 nella città di Bologna. Fedele al proprio ruolo di prima manifestazione italiana nel suo genere, sotto la direzione di Giuletta Fara e Oscar Cosulich il Future Film Festival aprirà anche quest’anno un’ampia finestra sul mondo del cinema di animazione e sulle ultime frontiere dell’immaginario digitale.

In apertura di festival il nuovo film di David Fincher “Il Curioso Caso Di Benjamin Button”, tratto da un racconto di Francis Scott Fitzgerald, con Brad Pitt, Cate Blanchett, Tilda Swinton e Julia Ormond.
Il concorso vedrà undici titoli tra nomi arcinoti come quello di Bill Plympton ed esordi di lusso come quello di Masahiro Ando, già noto per il suo lavoro su serie di culto come “Cowboy BeBop”, o di John Bergin, già apprezzato autore di cortometraggi.
La sezione Fuori Concorso dal canto suo presenterà dodici lungometraggi, affiancata dal tradizionale Future Film Short, dedicato ai cortometraggi, dalla sezione SeriesMania, incentrata sulle serie animate, e dalla sezione Follie di Mezzanotte, contenitore di devianze e bizzarrie cine-animate.

Saranno allestite inoltre due corpose retrospettive dedicate a due maestri del passato, molto diversi per genere, origine, tecniche espressive, ma entrambi figure fondamentali nel loro campo: il disegnatore e animatore Ub Iwerks, co-creatore di Topolino e grande innovatore nel campo degli effetti speciali, e il regista giapponese Nobuo Nakagawa, maestro del cinema fantastico nipponico, attivo tra il 1950 e il 1980.

Non mancheranno incontri e workshop, tra cui quello del 31 gennaio dedicato interamente al cinema digitale in 3D, con la proiezione dei primi 30 minuti del nuovo lungometraggio Dreamworks “Monsters vs Aliens” alla presenza del fondatore Jeffrey Katzenberg. Saranno presenti inoltre registi e autori provenienti dalle maggiori realtà produttive internazionali: Pixar Animation Studios, MIT, Gentle Giant Studios, Blender.
La giornata del 30 gennaio sarà invece dedicata al cinema di animazione indiano, con l’Indian Day Bollywood Cartoon, alla presenza dei rappresentanti delle maggiori case di produzione di un paese che sempre più attira attenzione e investimenti da ogni parte del mondo.

Scroll To Top